TransAnatolia 2017

link.png Quanti abbandoni fino a qui?


Al giorno di riposo si tirano le somme esi fanno un po'di calcoli, magari però non sempre giusti. Ci sono delle discrepanze infatti sulle cifre, e si che la matematica non è mica un'opinione....

La lista degli abbandoni fornita stamattina al bivacco stride un po' con quelli che sono i dati sul sito internet ufficiale. Secondo quanto distribuito, in termini di dati, i ritirati fino ad ora - usciti di scena - sono 124 mezzi, fra moto, quad, auto e camion...Quindi essendo 449 i partenti, meno 124, la matematica ci dice che in gara ci sono 325 mezzi. Il sito internet però dice che in gara ci sono ancora, dopo la tappa di ieri 339 mezzi....chi avrà ragione?
Cercheremo di scoprirlo al momento della partenza della tappa di domani che si preannuncia difficile ma che in effetti potrebbe essere tagliuzzata qua e là come ha anticipato fra le righe David Castera perchè sta piovendo ancora in giro e ci sono tanti oued e torrenti da attraversare anche sul percorso di domani.
Intanto oggi si lavora al campo cercando di sopravvivere ad una umidità che stronca. A parte il caldo, che si aggira sui 35/ 40 gradi, quello che annienta il campo intero è l'umidità. Queste pioggie sparse intorno a San Miguel, e che si intravvedono da lontano in mezzo ai tanti nuvoloni neri, non fanno che aumentare l'umidità che si aggira sul 90 per cento e toglie letterlamente il respiro... non si riesce a connettere e qualche timido refolino di aria è accolto con una ovazione in un bivacco che, allestito dentro un ippodromo, è quanto meno polveroso e terroso.