TransAnatolia 2017

link.png Sei punticini per Riccardo Romei


Sono in realtà le graffette che ieri sera i medici del bivacco hanno messo a Riccardo Romei. Il popolare preparatore e meccanico fiorentino ieri è stato vittima di un incontro ravvicinato con una sponda del camion della Tecnosport ed è caduto per terra, per fortuna senza perdere conoscenza. 

Riccardo RomeiGli altri meccanici l'hanno trovato sdraiato a terra e l'hanno immediatamente soccorso indecisi fra il ridere e l'aiutarlo perchè in effetti il suo viso era una maschera di sangue. L'hanno portato a piedi alla tenda medica, quasi un chilometro di strada e lì è stato risistemato dai medici. Alla sera poi abbiamo riso un bel po' di questa sua disavventura, mentre lavorava intorno alle due Nissan dei fratelli Cinotto perchè la sua è stata la cosa più ovvia che accade in un bivacco. Una delle cose che si ripetono sempre a chi viene per la prima volta in queste gare, o lavora accanto ai camion è "fai attenzione alle sponde del camion" e Riccardo lo sa benissimo perchè lavora da anni in questo settore e quindi...eppure si è distratto e ha tirato su la testa troppo presto schiantandosi contro la sponda aperta dell'Iveco Tecnosport. Povero Riccardo !