TransAnatolia 2017

link.png Italian Baja, la Coppa del Mondo FIA comincia da qui


La coppa del Mondo Rallyes Tout Terrain FIA e la Coppa del Mondo Bajas FIM prenderanno il via quest'anno da Pordenone. L'Italian Baja sarà la prima gara in calendario anche questa volta e c'è tanta attesa, non solo fra gli equipaggi italiani, per questa gara che quest'anno festeggia i vent'anni. Un traguardo notevole che speriamo porti fortuna agli organizzatori che tanto si sono adoperati in questi anni per la riuscita dell'evento.

Si sono aperte il 18 gennaio le iscrizioni all'Italian Baja di Pordenone che quest'anno raggiunge la sua 20esima edizione. La gara si svolgerà in Friuli Venezia Giulia dal 14 al 17 marzo ed ancora una volta saranno i padiglioni della Fiera di Pordenone la base logistica di tutta la manifestazione.  " Sostenuta e appoggiata dalle Federazione Internazionale dell’Automobile fin dai suoi esordi, l’Italian Baja da tre anni è rientrata a far parte della Coppa del Mondo Cross Country Rallies e l’anno scorso ha ottenuto la validità per la Coppa del Mondo Bajas risevrata a moto e quad. Nel 2012, nonostante la gravità della crisi economica, hanno gareggiato 161 concorrenti tra piloti e centauri, provenienti da 3 continenti e 21 nazioni; inoltre gli operatori media accreditati sono stati ben 115 tra giornalisti, fotografi, cameramen e addetti stampa team, provenienti da 13 nazioni".

Così recita il comunicato stampa emesso a metà gennaio dall'organizzazione, il Fuoristrada Club 4x4 Pordenone che quest'anno festeggerà l'importante anniversario dei vent'anni di gara. Del percorso ancora non si sa molto, ma la gara comincerà dopo le verifiche, il 15 marzo, venerdì, con un prologo/super speciale denominato Royal Beach.

Alle 16 di giovedì 14 inizieranno le verifiche - amministrative e tecniche - che andranno avanti fino alle 20,30 e riprenderanno poi la mattina dopo dalle 7 e fino alle 12,30. Alle 13 si terrà il briefing nella tradizionale sala Zuliani, in Fiera, ed alle 14 i mezzi partiranno in convoglio: destinazione Sacile. La speciale partirà alle 15,45.

Sabato 16 marzo il via alla gara con la prima lunga speciale avverrà alle 9,10, più o meno lo stesso orario della partenza di domenica. Le premiazioni saranno intorno alle 18 di domenica sempre ai padiglioni della Fiera.

Per tutto il resto aspettiamo notizie da patron Mauro Tavella nei prossimi giorni.