link.png Il tour di presentazione Dakar 2014 non passa in Italia


Ricordate quando nel presentare la Dakar 2014 vi dissi attenzione(!), ad ASO l'Italia non interessa più? Altro non era che una constatazione che è venuta via via progredendo in questi ultimi anni, prendendo solo atto di determinati atteggiamenti e scelte ponderate da parte francese. Ora questa è una certezza, niente conferenze stampa in Italia nel 2013.

Non ci voleva molto a capirlo e tutto sommato, stando a quello di cui spesso abbiamo già parlato, la scelta era quasi scontata. L'Italia non rientra nel tour di presentazione mondiale che ASO ha organizzato per parlare della Dakar 2014. Niente da fare. Non ci sarà conferenza stampa in Italia quest'anno. Negli ultimi anni Milano - una volta il Pirellone, una volta la sede della Bordone Ferrari - avevano ospitato la conferenza, ora invece questo non accadrà, per quest'anno almeno.

Il calendario è già stato pubblicato ed è noto a tutti, leggibile sul sito dedicato della Dakar. Il primo atto della tournée 2014 è stato Parigi, il 20 marzo appunto, da lì in aprile si proseguirà con le presentazioni in Argentina, il giorno 11, poi in Bolivia il 16 e in Cile il 18. Sarà la volta dell'Olanda il 23 aprile - Olanda che ha un posto di prestigio visto l'alto numero di iscritti che ogni anno prendono parte alla gara - la Gran Bretagna il 26 aprile e il Brasile il 2 maggio. Il viaggio di presentazione proseguirà poi in Polonia il 14 maggio, quindi in Spagna, a Barcellona, il 16 maggio e in Giappone il 27 maggio.

Nel frattempo, il giorno 15 maggio si apriranno le iscrizioni all'edizione 2014, e ribadisco il concetto. Non perdete tempo e non aspettate un solo secondo in più. Se siete convinti di andare iscrivetevi subito anche perchè il 23 giugno si chiuderanno le iscrizioni per le moto ed in quel momento comincerà lo spoglio delle schede arrivate e partiranno i sì, ed i no, ai piloti e sono certa che non mancheranno le sorprese.