TransAnatolia 2017

link.png Romanian Baja, qualche notizia in più


Trovare e leggere notizie relativamente a questa gara non è semplicissimo. O meglio. Sul sito internazionale dellaromanian baja Federazione Moto, nella pagina dedicata al calendario del Campionato Bajas l'evento c'è ed è fissato per il 13-16 giugno 2013. Se si clicca però sulla pagina dedicata viene suggerito il sito : fmr.ro che è poi il sito della Federazione Romena. Peccato però che....

...Che nel sito della Federazione Romena non ci sia una sola semplice virgola dedicata a questa gara. Si possono cercare notizie in più modi: per esempio cliccando su calendario, scoprendo che a giugno non sono previste gare...o meglio sotto la voce rally non c'è nulla. E non c'è nulla sotto la voce cross country. E allora? Si clicca su Tot-teren, ma anche in quel caso non viene fuori nulla ! Nè sotto Enduro Cross, nè sotto Enduro, nè tanto meno sotto Rally, o meglio, in romeno: raliu.

E così uno comincia a preoccuparsi. Sta a vedere che la gara non si fa e nessuno ce lo ha detto. Ma - ahimè - alle inesattezze del sito internazionale della Federazione ci abbiamo ormai fatto il callo ed allora ci si inventa qualcosa di diverso e si comincia a cercare notizie sulla rete. E si finisce per scoprire che gli organizzatori della Hungarian Baja di agosto, e quelli della Romania, sono esattamente gli stessi. E quindi il sito da cliccare per logo romaniaavere informazioni eccolo qui : www.romanianbaja.com

Non troppo difficile in effetti, quando si conosce il nome esatto della gara (come Baja di Romania, o Romania Baja in rete non si apre nulla !!). Leggendo il comunicato appena emesso dall'organizzazione - GarZonE Racing & Organizations & Promotions Kft - si scopre che la gara si svolgerà a Baja Mare, e che l'aeroporto sarà il punto di riferimento per tutto il fine settimana. Valida per il Campionato del Mondo FIM, per l'Europeo Bajas ed anche per la Coppa del Mondo FIA, la gara necessita di una licenza internazionale ovviamente, per essere corsa, e i prezzi sono abbastanza contenuti.  Le iscrizioni si sono aperte il primo maggio e si chiuderanno il 15 di questo mese per la tariffa preferenziale o il 6 giugno per tutti gli altri.

La gara prevede le verifiche il giovedì 13 giugno pomeriggio e il venerdì mattina 14, mentre alle 18,30 di venerdì si correrà un prologo di 6 chilometri sempre nella zona dell'aeroporto dopo un podio di partenza in centro città a Baja Mare. Sabato 15, le prove speciali in programma saranno 4, due da ripetersi due volte, una da 10 e una da 100 km, mentre il giorno dopo, domenica ci saranno due ps da affrontare, la prima di 205 km e la seconda di 10. Intorno alle 17 si terrà la premiazione.

Il costo dell'iscrizione entro il 15 maggio sarà di 750 euro (moto/quad per il Mondiale)+ 100 euro per il mezzo assistenza, e a questo vanno aggiunti i 400 euro della strumentazione GPS Tracking System (400 per il noleggio+ 400 per la cauzione). Dal 16 maggio in poi l'iscrizione sarà di 1000 euro. Le moto che corrono per il solo Europeo invece pagano un pochino di meno: 500 euro, oppure 550 a seconda del periodo.

Le auto pagano 1500 euro entro il 15 maggio e 1900 invece dal 16 dello stesso mese, sempre + 100 euro per la placca auto assistenza, oltre al prezzo anche della strumentazione.

Regolamenti particolari e regole varie le potete trovare sul sito dedicato.