KRKA 2018

link.png La rivincita di Terranova


TerranovaC'era sicuramente rimasto un po' male il pilota argentino della X Raid ieri quando una penalità di 15 minuti per un WPT perso gli era costata la vittoria di tappa. Così oggi Orlando Terranova ha fatto di tutto per conquistare la vittoria e c'è riuscito, nonostante debba ancora prendere la mano con questa Mini All 4 Racing.

Terranova dunque, ha vinto la speciale chiudendo in 3h.01'04" , precedendo sul traguardo il compagno di squadra Nani Roma di 3'22". In terza posizione non c'è il 'solito'  Amarok bensì Josè Silva, su Subaru Integrale, che si attesta a 53' dal vincitore di oggi.

Nella classifica generale il pilota catalano della X Raid resta in testa con un vantaggio su Terranova di 4'08". Alle loro spalle, in terza posizione, già con una differenza di 22h.47' grazie anche ad una penalità di 3 ore e 55', ' dopo solo tre tappe disputate, c'è Josè Gonzalez con la sua Toyota HiLux.

Nei quad oggi vittoria di Rafal Sonik per quel che riguarda i mezzi iscritti al Mondiale FMI, mentre per il Campionato argentino ha vinto Marcelo Fernandez che è stato comunque il più veloce della giornata fra i mezzi a quattro ruote, tanto da imporre al polacco Sonik 1'14" di distacco nella classifica complessiva.

Nella sezione videochannel ci sono un po' di immagini delle giornate di gara...Non trovate che la Mini di Orlando con i colori del Branca Unico sia davvero bella? Secondo me dovrebbero produrla di serie !!