TransAnatolia 2017

link.png Dalle stelle alle.....


Brutto inizio di giornata per Carlos Sousa. Il portoghese ieri aveva vinto la prima speciale della Dakar 2014, la prima per il team cinese Haval, ma quest'oggi la malasorte ha scelto lui come obiettivo...

Al chilometro 33 della prova speciale infatti, Carlos con la sua Haval, ha rotto il turbo. Il portoghese era in testa alla corsa in quel momento ma è stato costretto a fermarsi, nella parte più veloce del tracciato, per questa rottura del turbo. Ora è fermo sulla pista ed attende il suo camion assistenza, oppure l'altra Haval in gara ma non si sa se riuscirà a ripartire in tempi brevi.