TransAnatolia 2017

link.png I campioni CCR 2013


Modena ha ospitato sabato scorso, venerdì 31 gennaio, le premiazioni 2013 dei principali Campionati Italiani legati alle 4 ruote e fra questi naturalmente il Cross Country Rally 2013. La premiazione nazionale dei trofei, del Campionato Baja, delle classi, con due ospiti speciali di altissimo livello.premiazione cross country

Nello scorso week end dal venerdì al sabato, a cavallo fra gennaio e febbraio, Modena, nei suoi padiglioni fieristici, ha ospitato il grande evento ACI Sport che prevede come ogni anno la premiazione dei principali campionati italiani di tutte le discipline e fra questi ovviamente anche il Cross Country Rally con i suoi protagonisti. Per quanto riguarda il CAMPIONATO ITALIANO BAJA  il titolo italiano 2013 per la classifica Marche è andato alla SUZUKI Italia e l'equipaggio vincitore è stato quello composto da  Lorenzo CODECA’ e Bruno FEDULLO.

Per quanto riguarda invece i TROFEI BAJA il titolo per le Scuderie è stato assegnato alla Scuderia Malatesta, mentre per la T2 hanno vinto  Andrea DALMAZZINI  e Daniele FIORINI. Il Gruppo TH  ha assistito al successo di Giuseppe ANANASSO e  Romolo PENSIERI.

Codecà e. Fedullo oltre al titolo italiano hanno anche vinto la T1 e il Gruppo Sud, oltre che la classe 11. La classe 22 invece è andata ad Andrea Dalmazzini e la H4 a Giuseppe Ananasso. 

Un premio speciale per i gruppi T3 è stato assegnato ad Andrea Mayer e a Roberto Musi, e parlando di Andrea ecco che saltano fuori gli ospiti di altissimo livello.

La motociclista tedesca infatti è stata l'ospite a sorpresa della serata, insieme al suo compagno, Stephane Peterhansel appena rientrato dalla Dakar 2014. I due si sono ritrovati a Modena e sono stati subito al centro dell'attenzione per tutta la serata, ricambiando timidamente e con tanti sorrisi l'interesse suscitato in tutti i presenti. Per Andrea Mayer si potrebbe prospettare per questa stagione 2014 un impegno nella categoria dei T3, ma al momento il progetto è ancora allo studio.