TransAnatolia 2017

link.png Il percorso del Transanatolia 2014 nel dettaglio


Logo TransanatoliaSi parte da Ankara il 31 agosto e si ritorna nella stessa città il 6 settembre. Queste le prime notizie relative al percorso 2014 del Transanatolia, il rally che si correrà in Turchia a fine agosto e che tantissimi iscritti sta richiamando in questi giorni. E mentre Paolo Ceci si prende una pausa in Sardegna, le prime notizie trapelano...

Il tracciatore, nonchè allestitore del road book, Paolo Ceci, in questi giorni si trova in Sardegna per la prova di Mondiale ed insieme a lui c'è anche Fiorenzo Lo Giusto, il corrispondente italiano del Transanatolia. Entrambi si Transanatolia cartinasono presi una pausa ed approfitteranno del Sardegna Rally Race per parlare a tutti del prossimo rally che si correrà in Turchia, a fine agosto e inizio settembre. Per il momento quello che si sa è che il tracciato Ankara-Ankara è davvero un inedito ! Per la prima volta dopo quattro anni si lascia il mare di Antalya e i cambiamenti riguardano più del 50% del percorso.

L'introduzione del Tuz Golu (Lago Salato) dopo la partenza da Ankara sarà la prima grande novità. "Il primo bivacco sarà all'interno del Vulcano di Meke, immancabile al TransAnatolia, e la stssa prova si correrà all'interno del cratere più grande. Il secondo e terzo bivacco, bivacco fisso, in Aladag il bellissimo Parco Naturale dei Toros Dagi e le prove sui monti Toros, in senso contrario rispetto alla precedente edizione. Da qui si partirà in direzione Cappadocia - spiega Lo Giusto - con altre prove speciali bellissime sui tracciati dei Camini delle Fate (i pinnacoli naturali creati dall'erosione) con un bivacco in questi splendidi scenari. Poi direzione verso est e si arriverà a Sivas nelle zone dell'ex Master Rally : ancora e sempre montagne ma più basse dei Toros con il meritato riposo alla fine in hotel. Il sesto giorno rientro in Cappadocia e bivacco uguale a quello del quarto giorno. La settima e ultima tappa riporterà la carovana del rally ad Ankara. Quest'anno oltre ai tratti misti e alla montagna aumentano anche le tappe veloci rispetto alle edizioni precedenti. Andrenalina e divertimento per tutti !"