TransAnatolia 2017

link.png Sardegna 2014: 72 iscritti per il Mondiale


E' stata resa nota la lista degli iscritti al Sardegna Rally Race in programma dalla prossima domenica e valido per il Campionato del Mondo FIM Rally Raid. Sono 63 moto e 9 quad al momento gli iscritti alla sfida iridata che avrà inizio sabato con le verifiche tecniche ed amministrative a San Teodoro.

Percorso 2014 DR40La gara organizzata da Bike Village è arrivata alla sua settima edizione e si snoderà su un percorso di ben 5 tappe, di cui due ad anello. Tre quindi le località toccate dalla competizione che inizierà con la prima tappa il giorno 8 giugno, partendo da San Teodoro, come sempre - cittadina in cui poi farà ritorno il 12 giugno a fine gara - e raggiungendo Arbatax , tappa da 320 km, dove poi la carovana starà ferma un giorno durante la tappa ad anello con partenza ed arrivo da Arbatax lunga 250 km. Poi i piloti si sposteranno a San Leonardo con la terza tappa il 10 giugno, lunga la bellezza di 400 chilometri e la notte la trascorreranno in bivacco. Da San Leonardo si ripartirà per San Teodoro con la 4. tappa di 300 km per concludere poi il rally, con l'anello di San Teodoro lungo circa 250 km.

I piloti iscritti come dicevamo sono 63 e tra loro è stato inserito anche Joan Barreda che inizialmente la Honda HRC Rally non aveva conteggiato. D'altra parte ora Barreda si ritrova in testa alla classifica di Campionato e sarebbe un peccato sprecare questa occasione, specie su terreni difficili ed impegnativi a livello di navigazione come quelli della Sardegna, che costituiscono un ottimo allenamento sia a livello fisico che di navigazione. Barreda dunque, sarà della partita insieme ai due compagni di squadra, Goncalves e Rodrigues, mentre la Ktm schiererà Marc Coma, Jordi Viladoms, Ruben Faria. Yamaha ha iscritto Olivier Pain ed anche Michael Metge.

Alessandro Botturi correrà in sella alla Husqvarna FE 450 del CF Racing di Fabrizio Carcano ed insieme a lui in squadra ci sarà anche l'inossidabile Mauro Uslenghi che qui in Sardegna ha sempre figurato benissimo.

Il 9 giugno i piloti del Mondiale verranno raggiunti da quelli che disputeranno l'italiano che sono altri 16 piloti. Questo significa che nella lista degli iscritti del Campionato Italiano Rally Raid ci sono 39 iscritti ma ben 23 di questi partecipano anche al Mondiale e quindi partiranno in gara il giorno 8 giugno, insieme ai colleghi avversari stranieri.

Nove i quad come già detto, iscritti in Sardegna, e fra loro i big della discilina, da Rafal SOnik ad Abu Issa, fino a Camelia Liparoti che è già in Sardegna da una settimana a godersi le bellezze dell'isola italiana.