TransAnatolia 2017

link.png In diretta dall'abitacolo della Toyota...


Blaz+DuddEdouard Boulanger, copilota alla sua prima esperienza con la Toyota Overdrive alla Baja Poland, corre al fianco del mito del super enduro, Taddy Blazusiak.

In esclusiva per worldrallyraid Dudd racconta i suoi due giorni in Polonia, con la descrizione accurata di ogni singolo dettaglio, compreso il prologo di oggi. La loro prima prova speciale !


In Polonia sono le undici di sera ed Edouard Boulanger si concede un momento di relax, raccontando gli ultimi due giorni : "Ieri shakedown per fare conoscenza un po’ meglio con l’auto e con il tipo di terreno che dovremo affrontare nei prossimi 2 giorni. Oggi è stata una giornata lunga dedicata alle verifiche, agli ultimi settings e alle verifiche sulla Hi Lux, oltre che alla ricognizione del prologo e ovviamente al prologo stesso : 7,4Km su una pista che alternava sabbia profonda, sabbia dura mista con terra, erba, salti, buchi, veloce, lento, largo e stretto… insomma di tutto!

Come se non bastasse si è messo a piovere 2 ore prima di cominciare e ha piovuto fino a sera ma visto il terreno la pioggia non ha dato grandi problemi tranne le frenate sull' erba.‏

Visto l’insieme, avevamo concordato con Taddy di tenere un passo veloce ma senza esagerare viste comunque le grande capacità di guida di Taddy. Anche se è uno abituato a spingere al massimo, grande parte del mio lavoro consiste nell'aiutarlo a trovare il passo giusto ed evitare grossi errori.   Sapevamo di non poter far meglio del settimo od ottavo posto, e alla fine abiamo ottenuto un decimo... anche perché in solo 7Km, abbiamo comunque ripreso la vettura  partita un minuto davanti a noi ed abbiamo fatto l’ultimo Km incollato ai suoi fari. Forse potevamo fare qualcosina di meglio ma va benissimo così per domani. Ci aspetta una giornata lunga : 2 volte la stessa SS di 188Km".