link.png Terranova conduce dopo la prima PS di oggi


HBAJ6690.JPGLa pioggia non accenna a diminuire ed anche tutta la serata di ieri è stata accompagnata da una fastidiosa pioggerellina. In un tendone accanto al podio, i primi dieci piloti della speciale di ieri hanno scelto e cambiato le posizioni di partenza per oggi e in questo modo il vincitore Orly Terranova ha scelto di partire per secondo, allle spalle di Nasser Al Attiyah che invece ha deciso di aprire la strada.

E la strategia dell'argentino si è rivelata la migliore visto che in questo momento la prima speciale della giornata è stata vinta proprio da Terranova, che ha staccato un tempo di 39'42" per percorrere i 54 km del primo settore cronometrato. Alle sue spalle Holowczyc, anche lui su Mini, staccato di 54" mentre in terza posizione ecco Vladimir Vasilyev, leader della Coppa del Mondo con un tempo di 41' netti. Quarto tempo per Adam Malysz su Toyota che si piazza davanti ad Al Attiyah, seconda Toyota in classifica, con un distacco dal primo di meno di due minuti.

Salgono in 22. posizione Trivini Bellini su Mitsubishi.

Le posizioni di partenza stamattina erano Al Attiyah, Terranova, Holowczyc, Dabrowski, Malysz, Zapletal, Vasilyev, Fodor. Fekete e Fazekas. 

La classifica generale auto in questo momento vede in testa Terranova con 1'36" di vantaggio sul compagno di squadra, il polacco Holowczyc e 2'21" su Al Attiyah.

La seconda prova speciale del primo giro è cominciata alle 10,50 ed il primo dovrebbe concluderla in circa un'ora e 40 minuti.