TransAnatolia 2017

link.png Mattinata di verifiche a Tecnopolis


Mini corso Marc ComaSecondo giorno di verifiche a Tecnopolis oggi, con inizio alle 7,30 e i primissimi, vale a dire il team De Rooy, pronti ad affrontare il tour amministrativo. Qualche novità per questo team visto che Tom Colsoul cambia abitacolo e lascia Gerard De Rooy per andare a correre con una Toyota insieme all'olandese Ten Brinke. E poi ci sono Cesare Zacchetti e Matteo Casuccio, e il corso di Marc Coma.

Per tutti coloro che si trovano ad affrontare la loro prima Dakar ASO da qualche anno organizza delle piccole scuole. Corsi che si svolgono in un giorno, insieme a piloti famosi e bravi, che spiegano quali sono le maggiori insidie della Dakar, che cosa bisogna fare per affrontarla al meglio, non solo tecnicamente o fisicamente, ma anche mentalmente. I corsi si tengono a Parigi, ma anche in Sud America e oggi c'è stato praticamente l'ultimo prima del via, che avverrà fra due giorni. Marc Coma si è messo a disposizione dei "novellini" anche se solo 9 degli oltre 80 hanno partecipato al mini corso. L'introduzione di David Castera, direttore sportivo della Dakar, è breve ed efficace, come amano dire i francesi. "La Dakar è una gara pericolosa, lo sappiamo, ma è anche la gara con più sicurezza di tutto il mondo". Ed è vero, lo spiegamento di forze che è messo in campo dalla Dakar e dalle Forze Armate di tutti i Paesi attraversati è davvero incredibile. E dopo l'introduzione di Castera tocca a Marc Coma prendere la parola e le sue spiegazioni sono semplici, ma fondamentali. Nella sezione videochannel un breve stralcio del suo corso.

http://youtu.be/_qAw1mbqJUk  


Comments

There are no comments


Post a comment