TransAnatolia 2017

link.png Suominen vince la Baja Russia


podio russiaMeno di un minuto separa i primi due equipaggi al traguardo di questa Baja Russia Northern Forest  2015. E la nazionalità dei due equipaggi rappresenta in sè la gara, corsa al confine fra Finlandia e Russia. Ha vinto un finlandese ed in seconda posizione c'è un russo.

 


Tapio Suominen dunque, vince la sua prima Baja Russia e regala alla Toyota Overdrive la prima vittoria in Coppa del Mondo FIA Rallies  Tout Terrain 2015. In una gara resa ancora più difficile del previsto dalle condizioni atmosferiche e dalle condizioni, anche, delle strade, il secondo giorno è stato più bello, e soprattutto più veloce del primo. Stessa speciale ma in senso inverso rispetto al giorno precedente con una lunghezza, di 158 chilometri e 4 controlli di passaggio.

Tapio Suominen ha vinto con un tempo complessivo di 3ore.37'10" al termine di una gara divertente per lui e priva di difficoltà importanti. Alle sue spalle l'equipaggio vincitore della Coppa del Mondo FIA 2014, e cioè Vladimir Vasilyev e Konstantin Zhiltsov a soli 53" dai finlandesi. Che la battaglia fra i due equipaggi sia stata interessante lo confermano appunto i tempi dei passaggi ai vari CP: nella prima parte della speciale i russi hanno dominato con un minuto di vantaggio sul finlandese dopo 35 chilometri e ben uno e mezzo circa dopo 100 km. Al CP 6 Vasilyev aveva 1'40" di vantaggio, calcolando il tempo della speciale, su Suominen, tanto è vero che nell'intervista a caldo, all'arrivo, il finlandese ammetteva di non sapere se aveva vinto oppure no la gara. Ma il suo vantaggio del giorno prima, in realtà - grazie anche alla foratura dei russi della Mini - era tale da permettergli la vittoria, al termine di una bella gara, divertente e combattuta. "Mi hanno detto - ha spiegato il navigatore di Vasilyev - che Tapio è bravissimo a guidare in queste zone. Conosce bene i terreni e sa come affrontare queste condizioni, sia sul terreno che atmosferiche. Dicono che avrebbe potuto guidare ad occhi chiusi tanto queste zone sono familiari per lui".

Alle loro spalle, in terza posizione, un'altra Toyota ed è quella di Reinaldo Varela che ha ottenuto un 3ore.44'27" precedendo sul traguardo per quasi cinque minuti Miroslav Zapletal. La Mini dell'olandese Van Loon è quinta a poco più di 13' dal primo mentre Marek Dabrovski - terza Toyota al via - è nono. Il polacco ha avuto qualche Dabrovski capotatoproblemino, praticamente tutti i giorni ed oggi ha finito anche per capotarsi, cosa che, bisogna ammettere, nelle ultime gare gli sta accadendo un po' troppo spesso.

Ventesima posizione al traguardo per Al Thani con la Mitsubishi RalliArt che ha preceduto il compagno di squadra, Riccardo Garosci, 22° al traguardo insieme a Giacomo Tognarini.

Denis Berezovski ha chiuso in tredicesima posizione la sua gara: il pilota kazako ha corso in Russia con un'altra vettura rispetto alla Nissan della Tecnosport ma già nelle prossime competizioni sarà con il team comasco. In Russia per lui era importante andare a punti per poter poi continuare la sua stagione con il club Astana e soprattutto in Coppa del Mondo.

 

Classifica Finale Baja Russia 2015 : Classifica Finale Baja Russia 2015


Comments

There are no comments


Post a comment