TransAnatolia 2017

link.png Carlos Checa al Motorally di Umbertide


Carlos ChecaLo avevamo visto e incontrato alla Dakar questo gennaio. Era venuto a trascorrere qualche giorno con la gara passando dall'Argentina al Cile e restando al bivacco anche nel giorno di riposo. Aveva ammesso senza falsità che il mondo della Dakar lo attraeva e che voleva venire a dare un'occhiata. Ma aveva anche detto che sarebbe venuto in auto e non in moto perchè non era abbastanza allenato, e invece....

E invece al momento le cose stanno diversamente. Carlos Checa infatti, ha accettato di correre a Umbertide alla prossima gara di Campionato Motorally FMI e la moto gli verrà messa a disposizione da Paolo Machetti patron della Beta Dirt Racing. Non solo, Andrea Mancini, campione in carica ha anche accettato di rinunciare in questa occasione al numero uno sulla tabella cedendolo al grande pilota spagnolo del Moto Mondiale.

Così Checa farà il suo esordio nel mondo del motorally e chissà come se la caverà con la navigazione. Un bel modo però di mettersi in gioco e di ritrovarsi con la carovana del motorally che lo accoglierà sicuramente, e come sempre fa con i nuovi piloti, con grande affetto.

C'è già nel'aria qualche pettegolezzo inoltre relativamente alla Dakar 2016 dove a questo punto potrebbe correre in moto. Di sicuro invece si sa che Carlos sarà anche in Sardegna: al Sardegna Rally Race per la precisione, competizione valida per il Campionato del Mondo FIM Cross Country Rally a inizio giugno.

Al momento aspettiamo di vedere come se la cava sul primo motarally della sua carriera, sabato e domenica, appuntamento doppio a Umbertide (Pg).