KRKA 2018

link.png La terza tappa a Balooshi al Pharaons


Diocleziano Toia - (Ita) - Ktm.JPGE' durata poco la soddisfazione per Diocleziano Toia che oggi aveva vinto al tappa con un vantaggio di meno di un minuto su Al Balooshi, il leader della classifica generale del Pharaons Rally 2015. Purtroppo la decisione della giuria FIM ha dato un verdetto contrario al pilota italiano.

Il comunicato diramato dall'organizzazione è appena arrivato: "In seguito all’errore nelle coordinate del Waypoint inserito nel GPS dei piloti, la giuria internazionale ha deciso di neutralizzare il tempo tra il punto precedente e il successivo, corrispondenti al chilometro 244,310 e 260,950. La nuova classifica vede pertanto la vittoria di Mohammed Al Balooshi con un vantaggio su Jakub Piatek di 1’24’’. Perde dunque il primato Diocleziano Toia, scivolato in terza posizione a 2’36’’ da Balooshi. Tra i quad la vittoria è di Mohammed Abu Issa, davanti a Rafal Sonik. Pochi cambiamenti nella classifica generale, con Balooshi sempre in testa davanti a Piatek e Salvatierra. Tra i quad, invece, Abu Issa guadagna la leadership con un vantaggio di quattro minuti su Sonik".