TransAnatolia 2017

link.png Dakar 2016: Aria di novità da ASO


Percorso def dakar 2016C'è qualche novità nell'aria per quanto riguarda la Dakar 2016 ed ecco che ASO approfitta del gran caldo e della pausa estiva per metterne tutti al corrente. Innanzitutto i regolamenti, come sempre presentati a luglio e puntuali sul sito, con le principali novità del 2016, e poi un piccolo cambiamento di percorso, in Perù, proprio ad inizio gara...

I regolamenti sono sempre molto attesi per quanto riguarda la Dakar perchè ogni anno non manca qualche sopresa. Cominciamo dalle ultime notizie relative all'assistenza e alla decisione - finalmente ! - di ASO di mettere nero su bianco il fatto che i veicoli assistenza devono obbligatoriamente viaggiare con due persone a bordo. Era una cosa talmente ovvia per chi conosce la Dakar ma non così scontata per chi non la conosce e pensa di poter essere in grado di guidare da solo, per 15 giorni di seguito un furgone, o comunque un mezzo assistenza. Finalmente questo divieto è diventato ufficiale e bisogna quindi iscrivere almeno due persone a bordo del veicolo assistenza. Inoltre anche quest'anno i camper non potranno essere più di 50 e quindi, calcolando quanti se ne portano dietro le squadre ufficiali sarà il caso di sbrigarsi. Per tutti i dettagli ulteriori comunque ecco qui di seguito i tre regolamenti: auto e camion, moto e quad e assistenza.

Regolamento Auto e Camion Dakar 2016

Regolamento Moto e Quad Dakar 2016

Regolamento Assistenza Dakar 2016

Un'altra novità riguarda il percorso. E' stata cambiata infatti la seconda località che ospiterà il bivacco della Dakar a gennaio. Dopo la partenza da Lima la carovana del rally si sposterà su Pisco, come già fatto in precedenza nel 2013, e da lì sarebbe dovuta andare a Nazca, a pochi passi dalle splendide "linee" che ogni anno in trasferimento ci siamo fermati a vedere. Invece il bivacco di Nazca ha lasciato il posto a San Juan de Marcona, ma sembra che la tappa non subirà cambiamenti, se non nel trasferimento finale. Il motivo dello spostamento, anche se non reso noto da ASO potrebbe essere legato ad un ritrovamento avvenuto proprio in questi ultimi giorni. linee nazcaUn team di archeologi giapponesi infatti, proprio in questa settimana, ha sorvolato in lungo ed in largo la zona dove in passato erano stati individuati gli accenni di alcuni geroglifici, e ne hanno ufficialmente scoperti e catalogati 24 nuovi. Sono molto simili a tutti gli altri, avendo una forma di umanoidi e di animali astratti e stilizzati, ma sono da ricondurre a due secoli prima rispetto a quelli circostanti. Le nuove linee di Nazca sono state scoperte a circa un’ora e mezza di distanza da questa grande città del Perù. Alcune delle linee appena scoperte hanno la forma di umanoidi, altre invece presentano figure di ragni, condor e addirittura una scimmia. La scoperta è stata riportata in un documentario recentemente andato in onda su Fox News.

Guardando la cartina del Perù però si evince come fra Nazca e San Juan ci siano non solo 84 chilometri, ma in effetti come uno sia praticamente sul mare e l'altro nell'entroterra. Siamo proprio sicuri che non porterà cambi al percorso questo nuovo bivacco, viste anche le problematiche archeologiche?

NUOVO ITINERARIO:

3 gennaio- Lima - Pisco

4 gennaio-Pisco San Juan de Marcona

5 gennaio- San Juan de Marcona - Arequipa (che le assistenze si tengano pronte...sono quasi 600 chilometri di trasferimento tutti di strada a una corsia lungo il mare !! Qualcuno di sicuro se la dovrebbe ricordare, nel 2012)