link.png China Grand Rally 2015: ricognizioni terminate


IMG_4971.jpegAnche la seconda parte delle ricognizioni del China Grand Rally, gara organizzata per il terzo anno conscutivo da Hubert Auriol, è terminata. La gara che si correrà dal 30 agosto al 10uang settembre ormai è pronta, almeno sulla carta. Ecco direttamente dal suo orgnizzatore e dal tracciatore Gilles Picard le ultime notizie sul rally a cui parteciperà la nuova Peugeot  DKR 2008.

"Abbiamo portato a termine la seconda parte delle ricognizioni proprio in questi giorni", per la precisione dieci giorni fa. Lo dice Hubert Auriol che con barba incolta così come Gilles Picard scende dal suo IMG_5004.jpegToyotone con in mano la maggior parte dei road book della prova di settembre. Dunhuang è la città che sigla il termine della gara e che accoglierà quindi a fine prova tutti i concorrenti per ospitarli poi il giorno 11 settembre alla cerimonia delle premiazioni : "La deuxième partie des recos s’est terminé hier a Dunhuang, ville ou aura lieu l’arrivée et la remise des prix le 11 Septembre 2015".

L'ultima settimana di ricognizioni è stata dedicata in maggior parte alle tre speciali ad anello che si svolgeranno intorno ad Axla YouQi: "On a passé 3 jours a Axla YouQi pour reconnaitre les 3 spéciales en boucle autour de la ville. Des spéciales très differentes mais avec pour deux une majorité de sable. Dont une 100% sable avec des dunes gigantesques dont la plus haute dune d’Asie qui culmine a 1600m!"

"Abbiamo passato - ha detto Auriol - tre giorni ad Axla YouQi per trovare le tre speciali attorno alla città. Volevamo delle speciali ben diverse fra loro ma per due di queste c'è tantissima sabbia sul percorso: ci sarà dunque un 100 per cento di sabbia con dune gigantesche fra cui la più alta di tutta l'Asia che tocca addirittura i 1600 metri".

Il gran caldo li ha accompagnati per tutta la seconda parte delle ricognizione,laddove invece la prima parte era stata caratterizzata all'inizio dalla pioggia: "On a eu bien chaud , ce qui n’est pas vraiment surprenant en cette saison. Coté orages on a été servi cette année et si cela ne nosu a pas gené pour faire les reocs on a eu l’occasion de voir ds arcs en ciel et des ciels d’orage magnifique"

E a questo punto ecco una parte del percorso finalmente svelato : "Les étapes seront Zhang Ye, Jia Uy Guan, Dunhuang avec de quoi donner à tous les pilotes de quoi s’exprimer sur la piste
Chaque année on trouve de plus en plus de parc d’éolieenes qui ce chiffre a chaque installation par plusieur centaines commme celle-ci. Impressionnant
".

IMG_4904.jpeg"Le tappe saranno Zhang Ye, Jia Uy Guan, Dunhuang e qui i piloti troveranno tutto il necessario per eseprimersi al meglio sulle piste. Ogni anno tra l'altro troviamo sempre più pale eoliche sul percorso, ed èp impressionante vedewre quante sono e quanto sono grandi, visibili per diversi chilometri". Ottimo riferimento per chi poi affronterà la gara.

E poi Hubert e Gilles raccontano anche alcuni aneddoti relativi alle ricognizioni: come il test del vino cinese, troppo forte per tutti, fuorchè per i cinesi stessi e la sessione interviste con gli operatori della CCTV, in inglese, francese e...cinese. "A Axla Youqi;on avait notre guide pour nous enmenner touver les bons itinéraires dans les dunes. Son copain le patron de l’hotel qui s’est fzit un devoir de nous recevoir et de trinquer avec tout le monde… aie aie aie pour son foie. Nous on a compris la première année et on ne touche plus au Chinese wine!  On a bien entendu eu droit à une séance interview de CCTV en anglais en chinois et en français…."

E per finire un soiuvenir fantastico che sarà ancora più incredibile nei giorni della gara, un lago spettacolare proprio in mezzo alle dune: "Ensuite dans les dunes an a fait le piste des lacs. Incroyable ces lacs au milieu des dunes… il y en a de toute tailles, de toute formes, avec de la végétation, presque à sec….".

Le iscrizioni sono già aperte, e quest'anno oltre ad auto e camion potranno correre anche le moto. Tutte le info si possono trovare su : www.chinagrandrally.com


Comments

There are no comments


Post a comment