TransAnatolia 2017

link.png Jacopo Cerutti alla Dakar 2016 con Husqvarna


Jacopo Cerutti HusqviLa notizia era già nota da oltre tre settimane. Se ne parlava già durante il Transanatolia a fine agosto, ma l'ufficialità è arrivata solo stamattina. Jacopo Cerutti che correrà quest'anno la sua prima Dakar, (con l'iscrizione conquistata al Sardegna Rally Race) dopo la splendida vittoria del titolo di campione italiano Motorally, si schiererà al via, a Buenos Aires, con una Husqvarna. E in squadra con lui ci sarà niente meno che ...Pela Renet !

Dall'ufficio stampa Husqvarna Italia:

Husqvarna Motorcycles è lieta di annunciare che Jacopo Cerutti, il nuovo campione italiano Motorally & Raid TT, parteciperà alla Dakar 2016 in sella alla Husqvarna della squadra satellite HT Racing Team.

Il venticinquenne pilota lombardo, che vanta un notevole passato da endurista, ha appena conquistato il titolo di campione italiano enduro Senior 2015 ed ha vinto il titolo italiano Motorally praticamente da debuttante, battendo avversari ben più esperti di lui.

Cerutti si è guadagnato la partecipazione alla Dakar 2016 al Sardegna Rally Race (dove ha concluso sesto assoluto), gara che per la prima volta rientrava nel Dakar Challenge. Husqvarna ha dunque deciso di offrire un manubrio ad un pilota così giovane ma anche così talentuoso, appoggiandolo alla squadra olandese diretta da Henk Gellegers che affiancherà il Team Husqvarna Factory Racing con i veterani Ruben Faria e Pierre-Alexandre (Pela) Renet alla prossima Dakar.

Per preparasi in vista della Dakar, un appuntamento non solo prestigioso, ma anche lungo ed impegnativo, Cerutti sarà al via dell’Oilibya Rally, la tappa mondiale in Marocco, in programma dal 3 al 9 ottobre. In questa occasione avrà modo di testare la moto da deserto, la potente Husqvarna FR 450 Rally e la navigazione con il GPS.

Daniele Giacometti, direttore di Husqvarna Motorcycles Italia: “E’ un piacere e un onore sapere che un giovane italiano di grande talento è stato scelto dal reparto corse della casa madre per il progetto Dakar. Jacopo parte senza nessuna pressione, il suo unico obbiettivo è fare esperienza e portare a termine la gara. Come filiale italiana siamo già al lavoro per garantirgli tutto il supporto necessario sia in questo percorso di avvicinamento ad una prova comunque impegnativa.”

Jacopo Cerutti: “Sono grato a Husqvarna per questa grande opportunità. Sto già lavorando a tempo pieno per cercare di arrivare al via della Dakar con la massima preparazione possibile, una volta in gara cercherò di fare del mio meglio e di accumulare esperienza giorno dopo giorno. Sono entusiasta, è un sogno che si avvera!”