TransAnatolia 2017

link.png "The Martian" con un pizzico di Dakar Team HU....


Mars vehicleGli appassionati di rally raid sicuramente si ricordano di Balazs Szalay, pilota ungherese dell'Opel Dakar Team, 12 volte al via della Dakar (nel 2012 chiuse in 20esima posizione assoluta), e fedele amico del Pharaons Rally praticamente da sempre...Perchè parliamo di lui? Perchè nell'ultimo film di Ridley Scott, The Martian, con Matt Damon c'è lo zampino di Szalay !

Inizialmente il nuovo e bellissimo film di Ridley Scott doveva essere girato in Australia, poi gli accordi non sono andati come dovevano e allora il tutto è stato deviato in Ungheria, con una parte Lavoro sul Roverdegli esterni girata in Giordania. Che nel film ci fosse una partecipazione ungherese lo si capisce subito se ci si ferma a leggere i titoli di coda. Il Paese dell'Est è diventato molto interessante sotto il punto di vista economico, logistico e tecnico per i registi cinematografici ed in soli 70 giorni è stato girato The Martian, appena uscito - il Balazsprimo ottobre- al cinema. Le riprese del film sono cominciate nel novembre 2014.

Sempre nei titoli di coda compare fra i nomi quello di Balazs e del suo Dakar team. Proprio loro infatti hanno costruito il famoso Mars Rover (si chiama proprio così) il mezzo con cui il protagonista si sposterà per raggiungere il luogo dell'appuntamento (non vi anticipo altro!) Il mezzo è largo tre metri e mezzo e lungo 8 ed è stato costruito interamente dal team ungherese: hanno avuto carta bianca dalla produzione ma il profilo estetico è stato dettato ovviamente dai produttori. Così, attenendosi alle direttive, è stato costruito tutto il veicolo e durante le riprese il team ha presenziato per assicurarsi che tutto funzionasse nel modo giusto.

E per il Dakar team ungherese non si tratta neanche di una nuova avventura: avevano infatti già collaborato a Die Hard numero 5, quello con Bruce Willis per capirci, l'ultimo della serie. In quell'occasione il Dakar team lavorò alla costruzione del camion russo, uno dei protagonisti dei numerosi inseguimenti che animano il film, quanto mai 'action movie'.