TransAnatolia 2017

link.png Krka enduro Raid: 500 partecipanti


Sei anni. Il Krka Enduro Raid, in Croazia, a Primosten, quest'anno compie sei anni. E la sesta edizione di questa gara di due giorni ha battuto tutti i record, a cominciare dal numero degli iscritti: 500 !

“Il progetto del Krka è in continua evoluzione – spiega Marco Borsi, responsabile ed organizzatore – fin dalla sua nascita. Non bisogna dimenticare che il Krka è nato come una moto cavalcata e poi si è venuto via via arricchendo di elementi competitivi finendo anche per ampliarsi, in tutti i sensi. Ci siamo accorti negli anni che molti partecipanti sceglievano di farsi una vacanza a Primosten all'insegna dei motori, portandosi dietro la famiglia, ma finendo per trascorrere sulle coste dalmate più dei due giorni di gara”.
Ecco quindi la prima novità: “Quest'anno, per la sesta edizione, abbiamo riempito tutta la settimana con tre prodotti diversi. Si comincia con il Krka Discovery, il martedì e mercoledì, 3 e 4 maggio, due giornate – prosegue Borsi – in cui si seguono percorsi in stile rally, senza road book, ma solo con la traccia gps. Non c'è competizione, solo la voglia di andare in giro in moto e fare esperienza: ognuno ha la facoltà di scegliere se farlo per un giorno solo o tutti e due”. E l'idea è piaciuta visto che ci sono circa 100 iscritti al Krka Discovery dei 500 iscritti al Krka Enduro Raid.
Perchè l'avete chiamata Discovery? “Perchè in realtà andiamo alla scoperta della Croazia. Andremo a curiosare senza classifiche ma, comunque, con un chilometraggio importante che conta quasi 200 km al giorno”.
Se il Discovery è una novità, il Training Camp – in programma per il 4 e 5 maggio – è, invece, una conferma. “Il Training Camp è alla sua terza edizione”. Tre gli istruttori sul terreno, con Marco Borsi e Luigi Sala nei panni dei supervisor: “Quest'anno non potremo seguire il Training perchè il giorno dopo partirà il Krka e con 500 partecipanti avremo molte cose da fare e vogliamo che tutto vada nel migliore dei modi” specifica Borsi che aggiunge: “Il capo della baracca è Claudio Verna: è lui che gestisce il tutto insieme a Paolo Cincotto che è il responsabile dei settori cronometrati”.
Al Training sono iscritti trenta piloti.  E sempre giovedì, 5 maggio, cominceranno gli arrivi dei piloti che parteciperanno al  Krka Enduro Raid, oltre alle verifiche, visto che poi il venerdì mattina prenderà il via la gara vera e propria. 
Tutti i dettagli sono disponibili sul sito ufficiale www.trxraid.com

 

English Version

Six years. The Krka Enduro Raid, in Croatia, to Primosten, this year completes six years. And the sixth edition of this contest of two days has beaten all the records. 500 participants.
“The plan of the Krka Enduro Raid is in continuous evolution – Marco Borsi, responsible and organizer, explains - since its birth. It doesn't have to forget in every sense that the Krka is born as a "motocavalcata" and then has been come gradually enriching of competitive elements. We discovered in the years that many participants chose to make a vacation to Primosten with their motorbikes, and with their family, spending more then the two days of contest on Dalmatians costes”.
So, here it's the first innovation of 2016's edition: “This year, for the sixth edition, we have filled up all the week with three different proposals. We'll start with the Krka Discovery,  tuesday and wednesday, 3 and 4 May, two days – Borsi continues – in which they will race in rally style, without road book, but only with the GPS trace. It's not a competition, just the desire to go around with our motorbikes and make experience: everyone has the faculty to choose if to make it for a single day or two”. The idea is good because approximately 100 riders have joined the Krka Discovery of the 500 which participated at Krka Enduro Raid.
Why you have called it Discovery? “Really because we go to the discovery of Croatia. We will go to snoop about without standings but, however, with an important mileage that each day  counts almost 200 km”.
If the 'Discovery' is an innovation, the Training Camp – two days from 4 to 5 May – is, instead, a confirmation. “The Training Camp is to its third edition”. There will be three instructors, with Marco Borsi and Luigi Sala as supervisors: “This year we will not be able to follow the Training because the day after will start the Krka Enduro Raid and with 500 participants we will have many things to do” Borsi says and he adds: “The boss in the organization is Claudio Verna: she is that he manages all along with Paolo Cincotto who is in charge of the which timed fields”.
If the Discovery is an innovation, the Training Camp – in program for the 4 and 5 May – is, instead, a confirmation. “The Training Camp is to its third edition”. The three instructors on the land, with Marco Borsi and Luigi Sala in the cloth of the supervisor: “This year we will not be able to follow the Training because the day after will leave the Krka and with 500 participants we will have many things to make and we want that all he goes in the best one of the ways” specific Borsi that add: “The head of the shack is Claudio Verna: he is the boss together with Paolo Cincotto who is in charge of the crono sectors”.
30 riders have engaged on the Training Camp. And always thursdays, 5 May, will begin the arrivals of the riders who will participate to the Krka Enduro Raid, besides the verifications, since then the friday morning will start the real contest.
All the details are available on the official web site www.trxraid.com