TransAnatolia 2017

link.png Toby Price in testa all'Atacama Rally


Atacama HondaNella tappa più lunga dell'Atacama Rally, valida per il Mondiale FMI Cross Country Rally, l'australiano Toby Price (Ktm) balza in testa alla classifica assoluta dopo una penalità inflitta a Pablo Quintanilla (Husqvarna), leader fino a quel momento, per un eccesso di velocità. Oggi terza tappa del rally in Cile, con 320 km totali da percorrere di cui 202 di prova speciale.

La seconda tappa dell'Atacama Rally conteneva la speciale più lunga dell'intera competizione, anche se in realtà era spezzata in due. Il primo tratto, dopo 67 chilometri di trsferimento di 162 km con una neutralizzazione di 63 km fino al secondo tratto di prova speciale da 244 km per un totale di 498 km. La tappa di oggi, la terza, denominata Atacama-Atacama invece, misura 320 chilometri di cui 202 di prova speciale e davanti a tutti è partito Toby Price che aveva chiuso in seconda posizione ieri la tappa, alle spalle del cileno dell'Husqvarna, Pablo Quintanilla. Poi una penalità, una volta rientrati al bivacco, per eccesso di velocità, di sei minuti ha spedito Quintanilla in quarta posizione e Price è passato in testa. L'australiano in classifica ieri contava su un tempo di 3h.46'53" più veloce di Kevin Benavides (Honda) di 3'03" e di Paulo Goncalves (Honda) di 3'35". Quintanilla quarto si è ritrovato alle loro spalle, davanti però a Matthias Walkner, Sam Sunderland, Ricky Brabec.

Nella classifica assoluta ora Toby Price appunto, prende la prima posizione davanti a Goncalves e Quintanilla: i distacchi parlano di oltre 5 minuti di vantaggio per Price sul portoghese, mentre il cileno ha meno di un minuto di distacco da Goncalves.

Per quanto riguarda i quad invece Rafal Sonik è rimasto l'unico ancora in gara e può quindi gestire al meglio il suo vantaggio per la classifica di Mondiale FMI di categoria.

 

English Version (Thanks to Atacama Rally)

Yesterday, Atacama Rally competitors took the start of the longest stage that joined Antofagasta and Bahia Inglesa, crossing the first portion of the Atacama Desert with a timed section of more than 460 km. The stage crown was passed on from Pablo Quintanilla to Australian rider Toby Price (KTM) who completed the stage in 3 hours 46 minutes and 53 seconds, followed by Honda riders Kevin Benavides (+3’03’’) and Paulo Gonçalves (3’35’’).Pablo Quintanilla, who was king of the land two days ago, gave up his position after receiving a six-minute penalty for not respecting a speed limited zone. After this, the Chilean rider was sent back to the 4th place, 5 minutes and 50 seconds from today’s winner, Toby Price.

The overall classification is now led by Toby Price, while Gonçalves and Quintanilla hold second and third place.

The only quad still in the race, Rafal Sonik, crossed the finish line quite comfortably, aiming to complete the Atacama Race and add the points to earn his title as the FIM Cross Country Rally World Champion in quads.

The Copiapo area is known for the morning fog locally called “camanchaca,” which normally delays the start for safety reasons. To avoid delays, the stage’s start is planned at 11:30 and includes more than 200 km that will take competitors to the Medanoso dune, one of the largest dunes in the planet.