TransAnatolia 2017

link.png Africa Eco Race: cominciate le verifiche anche per loro


Paolo Ceci Africa Eco RaceVerifiche e partenza in questi giorni non riguardano solo la Dakar e non si stanno svolgendo solo in Sud America. In Francia, da ieri sono iniziate infatti le verifiche dell'Africa Eco Race, la gara che ripercorre i vecchi tracciati della Dakar in Africa, con partenza quest'anno addirittura da Montecarlo. Jean Louis Schlesser, patron della gara ha fatto le cose in grande quest'anno e grazie anche ad un percorso disegnato da Renè Metge la gara diventa sempre più appetitosa. Sulla carta al momento si contanto 37 moto, 43 auto e 9 camion, fra cui l'Iveco di Corrado Pattono.

Annoiati da una Dakar sempre uguale e soprattutto troppo veloce in Sud America, molti piloti stanno dirottando le loro risorse e la loro passione verso la gara africana e ogni anno sale il numero degli iscritti al via. Inoltre quest'anno noi italiani abbiamo un motivo in più per seguirla con attenzione, se ce la faremo però visto che le informazioni che arrivano dall'organizzazione sono davvero scarse.

A soli due giorni dalla partenza, il team Paolo Ceci è pronto per affrontare l’Africa Eco Race 2017, riportando la nuova Africa Twin Rally sulle orme della leggendaria Dakar quando ancora si svolgeva in Africa.
Circa 300 i mezzi tra piloti e assistenza che prenderanno il via sabato 31 dicembre per la cerimonia di apertura che prevede una scenografica parata in centro a Montecarlo, seguita da un lungo trasferimento fino al nord della Francia, per la precisione a Sete, esattamente come ai vecchi tempi, quando piloti e mezzi si imbarcavano verso l'Africa. Questa volta invece la destinazione sarà Nador, in Marocco. Oltre a Ceci al via anche Walter Dalmasso e Stefano Pelloni.
Domenica 1 gennaio, in nave si svolgerà il primo breafing con consegna del roadbook perché il giorno successivo, appena sbarcati, alle 7, ora marocchina, prenderà il via la prima tappa della gara africana.
13 le tappe totali, 5 in Marocco con una giornata di riposo a Dakhla e ancora 6 lunghe tappe in Mauritania con infine l’arrivo in Senegal sul famoso e tradizionale  Lago Rosa a Dakar.
Durante la gara sarà possibile seguire i piloti attraverso il sito www.africarace-live.com e gli aggiornamenti del Paolo Ceci Racing Team sulla pagina facebook Paolo Ceci oppure su Instagram cecipaolo e sul canale Youtube motoclub il monte.