TransAnatolia 2017

link.png Scusi Botturi a quanto ha detto che andava?


Che fa concilia? Una volta funzionava così, per la strada, quando il vigile ti fermava perchè avevi contravvenuto qualche regola del codice. Qui alla Dakar le cose vanno abbastanza nello stesso modo...solo che le multe si pagano in denaro, ovviamente, e in minuti di penalità. Ne sa qualche cosa Alessandro Botturi che  ieri si è visto infliggere cinque minuti di penalità, accompagnati da 300 euro da pagare, subito, altrimenti non si riparte il giorno dopo. 

Cinque minuti di penalità fanno rabbia, indubbiamente, ma quando ti spiegano perchè li hai presi allora ti calmi e forse, pensi anche che ti è andata bene.
Ieri sono stati parecchi i piloti e gli equipaggi incappati nelle penalità, e non solo per aver oltrepassato il limite di velocità. Ad Alessandro Botturi sono stati affibbiati ben 5 minuti di penalità e con questo tempo aumentato è scivolato in sedicesima posizione. Più che legittimo quindi andare dai commissari a chiedere come mai era stata inflitta una penalità così alta.
A quel punto è stata analizzata la scheda della giornata, la tabella dei tempi in gergo tecnico, ed allegata a questo cartoncino giallo con il numero 18, e quindi di Botturi, c'era una piccola enciclopedia. Quattro fogli con foto, immagini e righe, troppe righe purtroppo.
Il regolamento della Dakar calcola le penalità per eccesso di velocità in base alla velocità – quanto più forte del previsto si andava in quel momento – e alla lunghezza, e per quanti metri si è tenuta questa velocità.
Se si supera il limite da 1 a 15 km/h allora verrà calcolato un minuto di penalità per ogni impulso registrato dall'apparecchiatura, in base ai metri percorsi. Dai 16 ai 40 km/h si calcolano due minuti di penalità per ogni impulso registrato. Oltre i 40 km/h sono cinque minuti e chiusa lì. Pensando che Botturi è entrato in una zona da 50 chilometri all'ora alla interessante velocità di 134 km/h si capisce perchè gli sono stati calcolati cinque minuti. Tutto sommato poteva andare molto peggio.

Comments

There are no comments


Post a comment