TransAnatolia 2017

link.png Poeschl concede il bis al Krka Enduro 2017


PoeschlIl Sardina Party ha come sempre concluso in degna maniera il Krka Enduro Raid sulla spiaggia di Primosten. La premiazione serale diventa quasi un dettaglio di fronte ad una festa fantastica, su una spiaggia, quella di Primosten, baciata dal sole come mai nei giorni precedenti. Una festa che coinvolge tutti, piloti, famiglie, amici, popolazione locale in un unico grande evento che sancisce ogni anno la conclusione della manifestazione sportiva più importante della provincia.

Ha vinto l'austriaco Rudy Poeschl che bissa il successo del 2016, su Husqvarna, ma che non è riuscito, neanche lui, a uscire indenne dai 'terribili' time check di oggi. Ha vinto la prima speciale di questa seconda giornata, un enduro test in mezzo alle vigne, e ha vinto l'ultima ps, il tradizionale cross test sulla spiaggia, ma non è riuscito nell'impresa di ieri: uscire dai due time check tirati con zero penalità. L'austriaco ha dimostrato grande dimestichezza sui tracciati della Croazia e ha portato la vittoria a casa battendo l'italiano Roberto Azzola (Ktm) con un distacco di 2'39”. Al terzo posto Robert Kaiser, austriaco, su Ktm che ripete la prestazione del 2016, quando aveva chiuso, appunto, terzo. Kaiser incassa 56” da Azzola ma conquista il podio per un solo secondo di vantaggio su Claus Marschnig.
La prima prova speciale di oggi Poeschl l'aveva vinta battendo Dominik Mai, e rifilandogli la bellezza di quasi 18 secondi di distacco. Ancora più lontani gli altri avversari: Guenther Wurzer terzo pagava oltre 25 secondi, contro i 27” del quarto e del quinto che chiudevano a pari merito : Josef Koeck e Robert Kaiser. Per trovare il primo italiano bisognava arrivare in nona posizione, con Fabiano Gusmini.
Se la vittoria di Poeschl non è mai stata messa in dubbio durante questi due giorni, alle sue spalle invece si è scatenata una bella battaglia fra l'italiano Roberto Azzola (Ktm) e l'austriaco Claus Marschnig su Gas Gas separati da una manciata di secondi. Nel primo time check della giornata Azzola ha pagato un minuto di penalità contro i 37“ dell'austriaco che ieri in compenso aveva sbagliato parecchio nel primo controllo tirato del Day 1. La speciale sulla spiaggia, vinta sempre da Poeschl si è rivelata decisiva, con Azzola 13° con un tempo di 2'17” contro i 2'21”1 di Marschnig ma fra i due si è poi inserito Kaiser che aveva battuto Marschnig sia nella prima speciale nella vigna che in quella in spiaggia.

 

English Version

The Sardina Party like every year closed with success the Krka Enduro Raid on the beach of Primosten. The prize giving of the night becomes a detail in comparison to the party. An event that involves all the people: riders, families, friends, local population in one great sporting event, probably the most important for the province.
The Austrian, Rudy Poeschl won for the second year running, on Husqvarna, but he hasn't succeeded, not even him, to go out 'uninjured' from the 'terrible' time check of today. He won the first Enduro test of this second day, in the middle of the vineyards, and he won the last special stage, the traditional cross test on the beach, but he hasn't succeeded in yesterday's masterpiece: to close the two times check with zero penalty. 
The Austrian rider has shown great familiarity on the Croazia track and he has brought the victory home, beating the italian, Roberto Azzola (Ktm) with a difference of 2'39." To the third place Robert Kaiser, Austrian, on Ktm that repeats the 2016 performance, when he closed third. Kaiser took 56" from Azzola but it conquers the podium for only one second of advantage on Claus Marschnig. 
Poeschl won the first special test of today beating Dominik Mai, and gave him almost 18 seconds. Even more distant the other adversaries: Guenther Wurzer third paid over 25 seconds, against the 27" of the fourth and of the fifth that closed to equal worth: Josef Koeck and Robert Kaiser. To find first Italian we need to arrive in ninth position occupied from Fabiano Gusmini. 
If the victory of Poeschl has never been doubted during these two days, behind him, instead, a beautiful battle involving Roberto Azzola (Ktm) the Austrian, Claus Marschnig on Gas Gas and Robert Kaiser separated by a handful of seconds. In the first time check of the day Azzola has paid one minute of penalty against the 37" of the Austrian that yesterday had been wrong quite a lot in the first time check of the Day 1. The special cross test on the beach, won always from Poeschl, it revealed decisive, with Azzola 13° with a crono of 2'17" against the 2'21 of Marschnig but among the two are inserted then Kaiser that had beaten Marschnig ,both in the first special stage in the vineyard and in that one on the beach.