link.png Iscrizioni chiuse in meno di sette ore: 603 iscritti per il Krka Enduro Raid 2019


briefing KrkaLa paura che tanti partecipanti avevano paventato il giorno prima si è realizzata e a mezzanotte e dieci minuti il sito web trxraid.com è andato in blocco. Anche quest'anno la tecnologia più sofisticata non ha retto all'attacco di oltre 1000 persone, tutte insieme, che cliccano sulla stessa pagina.

Per fortuna dopo una decina di minuti la situazione si è risolta, mediante tocco umano e il sito ha ripreso a funzionare. “Le prime cinquanta iscrizioni sono arrivate una dopo l'altra, lentamente, perchè il sistema aveva ripreso a funzionare correttamente – ha raccontato l'organizzatore, Marco Borsi - poi dall'una circa tutti i nomi sono arrivati a cascata, uno dietro l'altro, accompagnati dai bonifici che rendono definitiva la richiesta d'iscrizione”. Alle 6,50 mentre il sole si affacciava un conteggio rapido faceva capire allo staff del TRX che era ora di chiudere. Il computer mostrava 603 iscrizioni e a quel punto bisognava chiudere davvero. “Avevamo deciso di fermarci a 570 - dice Marco Borsi - per lasciare spazio anche ai ritardatari, ma non ci siamo riusciti”. Ora sul sito ufficiale sotto la scritta Sold Out compare una frase che invita gli interessati a mandare una mail per essere inseriti in lista d'attesa, chissà, forse non tutte le speranze sono perdute.
La nona edizione della due giorni di enduro si correrà sempre in Croazia il 26 e il 27 aprile 2019 grazie alla TRX The Raid Experience con Marco Borsi, Claudio Verna e Giampaolo Cincotto che, con l'aiuto dell'instancabile Serena, anche quest'anno hanno pensato ad una settimana tutta dedicata all'enduro. E le iscrizioni stanotte sono arrivate anche per il Krka Discovery (23-24 aprile) a cui hanno già aderito 250 persone e l'ultimo nato della famiglia, EndurocXs (24 aprile) che ha raddoppiato gli iscritti 2018, raggiungendo al momento i 111.

 

English Version

At 6,50 o'clock a.m. of saturday morning sold out for KRKA ENDURO Raid 2019
603 registrations already done

The fear of so many participants became real and to midnight and ten minutes the website trxraid.com was blocked. Also this year the most sophisticated technology has not held up to the attack of over 1000 people, all together, that click on the same page. Luckily after about ten minutes the situation is resolved, through human touch, and the website has started over working. "The first fifty registrations have arrived one after the other, slowly, because the system had started over correctly working - Marco Borsi, the organizer, told - then it has been a torrent of demands !"  At 6,50 o'clock while the sun rose in the sky a rapid calculation it made to understand to the staff of the TRX that was time to close. The computer showed 603 registrations : "We had decided to stop us to 570 entries - Marco Borsi says - to leave also some space to the late riders, but we have not succeeded there”.
Now on the official website it's written Sold Out and under this words appears a sentence that it invites the participants to send a mail to be inserted in list of attended, who knows, not all the hopes are lost... perhaps. The ninth edition of the race no race will be in Croatia April, 26 and 27, in 2019, and Marco Borsi, Claudio Verna e Giampaolo Cincotto and the precious, Serena, have already prepared a whole week totally dedicated to enduro thanks to Krka Discovery (April, 23-24) to which 250 people have already signed up and the 2. edition of EndurocXs (April, 24) that it has doubled the entries 2018, reaching at the moment 111 registrations.
http://www.trxraid.com