HUG-S Motorsport

link.png Mai dire Mai: la 2. edizione dell'EndurocXs la vince il pilota tedesco, Dominik Mai


Dominik MaiPrimosten – Non c'è alcun dubbio. La seconda edizione dell'EndurocXs è stata un vero successo. 64 piloti stamattina sotto un cielo scurissimo e dopo la tanta pioggia caduta nella notte, di nuovo, non si sono lasciati intimorire e si sono presentati puntuali alla partenza dell'hard enduro event creato lo scorso anno da TRX. E il loro coraggio è stato ricompensato da una bella giornata di sole, infine, e da una gara davvero appassionante.

 Subito prima del via, dopo una ricognizione mattutina da parte dello staff, i piloti sono stati informati che il percorso di gara era stato in parte cambiato e ogni giro sarebbe stato di circa 20 chilometri. Il più veloce alla fine della giornata, e dopo due giri del percorso, è stato il tedesco, Dominik Mai ma non era stato lui il più rapido nel primo giro. Johann Leitner aveva strappato il miglior tempo nel primo giro fermando i cronometri sui 39'.06”.04 ma nel secondo passaggio della speciale lo sfortunato pilota Gas Gas ha strappato il freno anteriore ed è stato costretto a fermarsi per ripararlo. Mai, che nel corso della prima speciale aveva chiuso con il secondo tempo, è stato in assoluto il migliore al secondo passaggio e ha ottenuto un grandioso 37'.07”.60 che lo ha proiettato sul gradino più alto del podio. Alle sue spalle l'austriaco Philip Seteram staccato di 6'.08”.46 e l'austriaco, Wolfdietrich Schuligoi a 6'.17”55. Bella la battaglia per il terzo posto visto che i distacchi fra terzo e sesto sono davvero minimi: 4° ha chiuso Claus Marschnig a 6'.27”.99, con Norbert Both quinto a 6'.33”.81 e Thomas Schößwendter 6° a 6'43”.83. Domani tutta la giornata sarà dedicata alla registrazioni del Krka Enduro Raid, in programma venerdì e sabato: oltre 650 piloti si ritroveranno a Primosten per la 9. edizione dell'evento targato TRX.

 

English Version

We have no doubt, the second edition of EndurocXs has been a real success. 64 riders this morning with a dark sky and a strong rain, fell down in the night, again, decided to take the start of this Hard Enduro event created last year from Trx. And their courage was rewarded by a beautiful race and a fantastic sunny day. After the rainy night TRX organization – after a recon - decided to change a part of the track and during the briefing – just before the start - all the riders were informed that the lap measured about 20 kilometers.
Dominik Mai won this second edition of EndurocXs but he wasn't the faster of the first lap. Johann Leitner took the best laps, stopping the crono on 39'.06”.04 but in the second lap a problem to his front brake forced him to stop to repair. So he closed with the 18th time and Dominik Mai – second in the first lap – has been the faster with a very good time of 37'.07”.70. He won the EndurocXs in front of Philip Seteram – difference between the two is 6'.08”.46 - and Wolfdietrich Schuligoi third with a difference of 6'.17”55. It must be admitted that the battle for third place was really interesting: in 4th position we find Claus Marschnig at 6'.27”.99 from the winner, and in fifth Norbert Both at 6'.33”.81. Tomorrow the registration of the Krka Enduro Raid will dominated all the day: more than 650 will be the riders of this 9th edition of the Trx event.