HUG-S Motorsport

link.png Scheurer vince il Croatia Rally 2019


podio expert croatiaChristian Scheurer ha vinto il 7° Croatia Rally. Il giovane pilota austriaco su Yamaha si era già fatto notare lo scorso anno ma in questa settima edizione ha messo in chiaro le sue intenzioni fin dall'inizio. Ha conquistato giorno dopo giorno la prima posizione e l'ha mantenuta contenendo gli attacchi degli avversari e confermandosi il più veloce fino alla fine.

 Alle sue spalle, finalmente sul podio dopo anni di tentativi, lo svizzero, Michael Gehri su Ktm mentre in terza posizione c'è ancora una conferma, l'austriaco Claus Wittmann che lo scorso anno si era visto sfuggire il podio per meno di tre minuti. Wittman porta a casa anche la prestigiosa casetta in sasso, da sempre tradizionale trofeo del Croatia Rally, vincendo la classe Over 50. I vincitori della classifica assoluta sono gli stessi anche nella Expert Light, la cosidetta classe A, riservata alle moto più leggere. La classe B invece, moto heavy, è finita quest'anno nelle mani dell'austriaco, Jurgen Wind in gara su Ktm che come nel 2018 conferma il secondo posto nella Over 50. Nella classe B secondo e terzo posto per due tedeschi: Jens Andersen su Suzuki che sale anche sul terzo gradino del podio della Over 50 e Martin Bach, su Ktm. La classe degli Amatori vede in prima posizione il tedesco Thomas Haug su Husqvarna che ha preceduto il tedesco, Stephan Kramer su Ktm e il tedesco Hagen Kretschmer anche lui su Ktm.  La classifica Ladies non si è composta purtroppo, perchè le cinque agguerritissime ragazze al via si sono suddivise fra Expert ed Amators, ma tutte si sono battute alla grande tanto è vero che nella classifica assoluta della Expert, la migliore, Serena Borsi Manzo, figura in 22. posizione. Premio speciale al giovanissimo Dave Lechner, austriaco, 41° al traguardo, che fra due giorni compirà 18 anni.

English Version

Primosten – Christian Scheurer won the 7th edition of Croatia Rally. The young Austrain rider on Yamaha had already made himself known last year but in this seventh edition since the first day he attacked no-stop. He conquered the first position day after day and kept it, contained the attacks of the other riders and confirmed him as the faster. Behind him, finally on the podium after years of attempts, the Swiss Michael Gehri on Ktm while in third position the confirmation of the Austrian, Claus Wittmann, who had missed the podium for less than three minutes last year. Wittman also brings home the prestigious stone house, which has always been the traditional Croatian Rally trophy, winning the Over 50 class. The winner of Overall are the same of the Expert Light, knew as Class A, reserved to the light motorbikes. The Class B, heavy motorbikes, find his faster rider in Jurgen Wind, Ktm, that, as happened in 2018 took the second place in Over 50. Second e third place on the podium of Class B to the Germans, Jens Andersen on Suzuki, third also in Over 50, and Martin Bach, su Ktm. Thomas Haug on Husqvarna won the Amator Class and he is the leader of a German hat trick: second place for Stephan Kramer on Ktm and third for Hagen Kretschmer on Ktm. The Ladies standing was not composed, unfortunately, because the fierce five girls at the start split between Expert and Amators, but they fought without limit and in the absolute ranking of Expert, the best one, Serena Borsi Manzo figure at the 22th position. Special prize to the very young Dave Lechner, Austrian, 41° at the finish line that in two days will turn 18.