TransAnatolia 2017

link.png Il ritorno di Carlos Sainz

Parafrasando l'ultimo film della Saga di Batman possiamo dire che questo è il ritorno del Cavaliere Oscuro. Affascinante, silenzioso, un po' ombroso...questo è Carlos Sainz, lo spagnolo campione del mondo rally, nonchè conquistadores della Dakar 2010 con la Volkswagen - primo spagnolo ad esserci mai riuscito, su 4 ruote - e secondo nel 2011. Ecco una sua intervista, prima del via di quella che sarà per lui la sesta Dakar.

link.png Alex Zanotti, non solo pilota

Non solo corre in moto, ed anche con un discreto successo, non solo è bravo, e non solo sarà alla prossima Dakar con la nuova TM. Adesso Alex Zanotti si cimenta anche nella scrittura, e bisogna ammettere che non se la cava per niente male. Il suo comunicato, per la sua avventura alla Dakar 2013 e per quella della TM che è al suo debutto alla grande 'Transamericana', se l'è scritto da solo...e leggete un po' qua !

link.png Paolo Ceci resta a casa anche dall'Africa Race

Non è giusto. Non è giusto che un pilota come Paolo Ceci resti a casa, dalla Dakar prima e dall'Africa Race dopo. Ci eravamo illusi leggendo la lista dei piloti partenti all'Africa Race in cui primeggiava, con il numero 1, proprio Paolo, ma le verifiche iniziate oggi della gara di patron Jean Louis Schlesser, hanno dato la notizia che purtroppo non avremmo mai voluto riportare. Paolo non correrà all'Africa Race. Purtroppo !

link.png Umberto Fiori al fianco di Miki Biasion alla Dakar 2013

Non sarà Giorgio Albiero il navigatore di Miki Biasion alla Dakar 2013 a bordo di un camion Iveco del team olandese De Rooy. Il bravo copilota di Arzignano, artefice di alcune delle più belle vittorie dei camion Perlini nei rally più famosi della disciplina, è stato costretto a dare forfeit all'ultimo momento per un problema fisico e lui stesso ha suggerito al pluricampione del mondo rally il bravo Umberto Fiori.

link.png Deejay Tv alla Dakar 2013

Per laprima volta Deejay Tv viene a seguire la Dakar. Una vera sorpresa quanto mai piacevole visto che a livello televisivo in Italia non passa molto di questa gara lontana ormai dai fasti degli anni 80 quando Italia Uno ce la faceva vivere come nessun altro negli anni a seguire. Deejay ha fatto un accordo con Iveco e verrà a seguire Miki Biasion e il team De Rooy in gara appunto nella categoria camion T4. 

link.png Alessandro Botturi a 360 gradi

Alessandro Botturi partirà fra pochi giorni per la sua seconda Dakar con il team Husqvarna by Speedbrain. ProprioAlessandro Botturi stasera all'Oratorio San Sebastiano di Lumezzane il pilota bresciano organizzerà una presentazione per amici e tifosi, e parlerà della sua prossima Dakar. Ecco in anteprima una bella chiacchierata con lui, a 360 gradi, per scoprire un po' di più il campione di enduro, ora votato ai rally raid. Allenamento, navigazione, le sue passioni, il timore di non fare la gara quest'anno, l'idea da sempre di finire la sua carriera con una Dakar. Per conoscere un po' meglio un grande pilota, ma anche una bella persona, semplice, quasi timida, solare e sincera.

link.png Colpo di scena: Marc Coma salta la Dakar

A pochi giorni dalla partenza arriva un colpo di scena incredibile. Marc Coma non sarà al via della Dakar. Intervistato alla presentazione di Parigi e all'Eicma prima, lo spagnolo aveva detto che stava ricominciando gli allenamenti dopo l'infortunio alla spalla al Rallye du Maroc ma proprio durante queste sessioni di test fisici ed in moto, si deve essere accorto che le cose non andavano.

link.png Video Channel

channelVideo Channel è il nostro canale dedicato ai video. Nuovi, recenti, del passato. Filmati
emozionanti, alcuni già presenti in rete, altri proposti in anteprima, dedicati alle gare
di oggi, ma anche a quelle di ieri. Un modo per saperne di più, per rivedersi e rivedere
scene incredibili. 

link.png Ultimi allenamenti prima della Dakar per Husqvarna

team husqvarnaL'Husqvarna Rallye Team by Speedbrain si allena in vista della Dakar. Sono andati in Spagna, subito dopo la conferenza stampa del 5 dicembre in Italia. Sono partiti tutti insieme per provare ancora le moto prima del meritato riposo. I 4 alfieri del team Husqvarna by Speedbrain hanno terminato i 4 giorni di test con grande soddisfazione, ma soprattutto il team ha vissuto insieme - cosa che non era ancora avvenuta - condividendo esperienze e punti di vista.

link.png Il team Honda sceglie di restare con tre piloti

La notizia non è ancora ufficiale ma il team Honda HRC avrebbe deciso di restare con soli tre piloti. Al momento non ha dichiarato nomi di ventuali sostituti e voci ben infomrate all'interno del team confermano la scelta. La speranza forse dei capi giapponesi è di recuperare in extremis almeno uno dei due piloti infortunati?

link.png Un bell'inizio, grazie a voi

E' stata una giornata intensa ma credeteci, ne è valsa la pena. Siete stati fantastici, tutti voi che ci avete aperto e ispezionato, curiosando qua e là e regalandoci intanto una piccola soddisfazione. In questi ultimi giorni abbiamo fatto il possibile per mettere all'interno del sito il maggior numero di dati possibile e sapevamo che il tempo non ci avrebbe favorito, ma volevamo partire, e ce l'abbiamo fatta. Ora abbiamo bisogno di voi.

link.png World Rally Raid è un sogno che diventa realtà.

E' quello che mancava in questo mondo abitato da appassionati, da folli, da accaniti tifosi, da sognatori.
Dedicato a tutti noi che amiamo l'Africa. Dedicato a chi delle gare ha fatto la sua vita. A chi si è dedicato alle corse nel deserto con tutto il suo cuore, la sua anima, e le sue forze. A chi ha cambiato vita per inseguire un destino fatto di polvere, di sabbia, di caldo afoso, di sole bruciante, di notti ghiacciate e di vento, spesso insopportabile.

link.png Nani Roma, tutor di Joan Barreda

Nani RomaNe aveva già parlato Barreda a Milano, all'Eicma. Nani Roma da quest'estate è diventato una specie di manager per lui in fatto di preparazione, non tanto atletica, quanto sportiva. I due hanno molto in comune nel loro modo di andare in moto e il fatto di avere anche lo stesso sponsor - Monster - ha fatto sì che la loro amicizia si concretizzasse in qualcosa di più. Sentiamo da Nani Roma che cosa ne pensa.

link.png Brutto incidente: fuorigioco 2 piloti Honda HRC per la Dakar 2013

felipe-zanol.jpgLa notizia non è trapelata fino ad oggi. Sono riusciti a tenerla nascosta e soprattutto non ve n'è traccia a livello ufficiale. Honda HRC tace ma ormai, purtroppo, c'è conferma e riscontro. Felipe Zanol è attualmente in coma dopo un bruttissimo incidente verificatosi durante la sessione di prove in California. Sam Sunderland ha fratturato un braccio in due punti. La Dakar 2013 per loro sembra ormai impossibile.

link.png Sorpresa ! Torna il Rally di Tunisia, nel 2013...con Cyril Neveu

In questo 2012 il rally era saltato. Era stato comunicato dalle autorità delle diverse Federazioni tunisine che mancava il tempo necessario per organizzare un buon rally - Claire aveva venduto il rally ai tunisini - e così rimandavano tutto al 2013. E così ecco arrivare in questi giorni l'annuncio. Torna il rally di Tunisia, dal 3 al 10 maggio e..udite udite, ritorna anche il suo organizzatore numero uno, colui che lo ha inventato, oltre 20 anni fa: Cyril Neveu!

link.png Colpo di scena: Robby Gordon sarà alla prossima Dakar

robby-gordon.jpg"Robby Gordon il Ribelle". Così recita il suo logo e con una bella americanata - nel senso di colpo di scena - Robby si è presentato oggi con la grande novità. Sarà al via della gara. La decisione definitiva è stata presa il 2 dicembre e l'Hummer dell'americano è stato praticamente "vivisezionato" prima di venire accettato. Sono curiosa di sapere che numero gli daranno, visto che le prime posizioni sono già state assegnate...il primo numero libero, disponibile, sulla lista, è il 315.

link.png Husqvarna by Speedbrain e i suoi 4 cavalieri

HusqvarnaC'erano davvero tutti alla presentazione che la Husqvarna ha organizzato oggi a Biandronno, in provincia di Varese, nel suo quartier generale. Stamattina è toccato alla stampa, nel pomeriggio a tutti i dipendenti, direttamente coinvolti nello straordinario lavoro che la Casa e la squadra stanno portando avanti con ottime soddisfazioni. 4 i piloti sul palco, insieme ai massimi vertici: dal Presidente di Husqvarna Motorcycles, Klaus Allisat, al team manager, Wolfgang Fischer, fino al Project leader e al nostro Martino Bianchi, responsabile comunicazione Husqvarna Italia.


link.png Due chiacchiere con David Castera, sul percorso, su Fiambalà, sui concorrenti esclusi....

Direttore sportivo della Dakar, disegnatore del percorso, David Castera è - secondo me - il personaggio carismatico che questa gara cercava. Negli anni è andato via via affinando la sua esperienza finendo per conquistare anche i piloti più scettici. David ha sulle spalle un palmares non da poco fra gare di enduro, Bol d'Or, Gilles Lalay Classic e un sacco di altri successi che ne hanno fatto un pilota ben conosciuto. Oggi si è un po' ingrassato, e forse in moto non ci va più quanto vorrebbe, però ha il merito di aver disegnato una gran bella gara, anche per questo 2013. E facciamocela raccontare da lui, ma non solo...cerchiamo anche di capire con lui, i criteri di scelta dei piloti che possono fare questa gara effettuati dalla stessa ASO.

link.png Piloti italiani alla Dakar 2013: ecco qui l'intera lista dei partenti

Ancora non siamo andati a curiosare nel dettaglio fra i nomi dei piloti italiani che saranno al via della prossima Dakar 2013. Cominciamo come sempre dalle moto, e in testa alla lista troviamo Alessandro Botturi, in sella ad una Husqvarna del team by Speedbrain, con il numero 17. Bottu ha preso il numero che era stato dato a Cody in realtà, perchè avrebbe potuto averne uno più basso, vista la sua ottava posizione dello scorso anno...se solo fosse stato iscritto per tempo, da qualcuno che ha continuato a ripetere per mesi di averlo iscritto insieme ad una certa squadra...ma questo è un discorso che abbiamo già fatto.