TransAnatolia 2017

link.png KRKA 2013: riassunto di una bella tre giorni

Nessun posto meglio di Primosten, 25 km a sud di Sibenik, poteva ospitare il KRKA Enduro Raid 2013 visto che la splendida cittadina che ospita da tre anni il KRKA è, secondo il claim dell’ente del Turismo, il perfetto connubio di Sole, Mare e Pietra. Ed enduro, naturalmente !

link.png 'Chavo' Salvatierra, un successo italiano

Podio SalvatierraSi chiama Juan Carlos "Chavo" Salvatierra e viene dalla Bolivia. Sta disputando per la prima volta il Campionato del Mondo e ha ottenuto due ottimi risultati nelle prime due gare, rispettivamente ad Abu Dhabi e in Qatar. Ma nei suoi successi c'è anche un po' di orgoglio di squadra tutto italiano !

link.png Marc Coma vince il Sealine, con Schlesser e Sonik

Per soli 4 secondi Marc Coma (Ktm)vince per la seconda volta consecutiva il Sealine Cross Country Rally in Qatar, e vince anche la seconda gara consecutiva di questo Campionato del Mondo 2013. Jean Louis Schlesser (Buggy Sonagol) trionfa nelle auto e Rafal Sonik (Honda)conquista la classifica quad in una gara corta, ma sicuramente molto impegnativa.

link.png Sealine: la terza tappa nel dettaglio

schlesserDopo le prime anticipazioni di stamattina, eccoci a analizzare quanto accaduto nella terza tappa - 407 km - del Sealine Cross Country Rally. Bella vittoria per Marc Coma che ha incrementato il suo vantaggio nella classifica generale staccando gli avversari di un paio di minuti ad una speciale dal termine. Nelle auto Schless rallenta e si accontenta del quinto di tappa, forte del suo vantaggio nell'assoluta.

link.png Coma vince la terza tappa, incidente per Ullevalseter

E' finita da pochi minuti la terza tappa del Sealine Cross Country Rally in Qatar e partendo indietro oggi il vincitore è stato Marc Coma. Brutto incidente purtroppo, per Pal Anders Ullevalseter che è caduto malamente e ha riportato la frattura di una gamba.

 


link.png MOTUL rinnova la gamma di lubrificanti per la moto

Occupiamoci anche di prodotto, parlando di olio, ed in particolare di Motul che ha rinnovato la propria gamma di prodotti lubrificanti per la moto.La nuova linea moto deriva dall’esperienza di Motul maturata a livello internazionale nel campo dei lubrificanti ad alte prestazioni. Una gamma di oli motore per moto che rappresenta l’eccellenza tecnologica che da sempre contraddistingue il marchio francese.

link.png 2. tappa Sealine: vincono Lopez e Schless

CVD. Come volevasi dimostrare. Chaleco stamattina è partito quinto ed ecco che ha vinto la tappa, così come Jean schlessLouis Schlesser che ha fatto il bis. In testa alla classifica restano Marc Coma, Jean Louis stesso e Rafal Sonik nei quad. Da segnalare purtroppo il ritiro di Nasser Al Attiyah con il suo 'giovanissimo' buggy Dakar.

link.png Sealine: dietro le quinte della prima tappa

Alle 4,40 di questa mattina è arrivato il breve racconto della giornata di ieri del nostro inviato in Qatar, e cioè il mitico Roberto Boasso, il Rosso, come lo chiamano in molti. Il meccanico di Chaleco ci ha raccontato qualche cosa di più della giornata di martedì, prima tappa del Sealine, e ci ha fatto scoprire che...

link.png Coma, Sonik e Schlesser in testa al Sealine

MarcPrima tappa del Sealine Cross Country in Qatar e Jean Louis Schlesser con il suo buggy, insieme a Marc Coma su Ktm comandano la classifica. Nei quad è primo Rafal Sonik. Una tappa di 405 chilometri non massacrante ma comunque pesante con le sue cinque ore di caldo, deserto e dune.

link.png Sebastien Loeb alla Dakar 2014?

LoebE' una voce che gira in questi giorni. Il grande campione di rally Sebastien Loeb - nove titoli consecuitivi nel mondiale rally - potrebbe partecipare alla Dakar, già a quella del prossimo anno, 2014. Sarebbe un bel colpo per la Dakar stessa ma sicuramente suscita al momento grandissima curiosità intorno al campione francese.

link.png Le avventure di Mr Chaleco Lopez in Qatar

ChalecoLa frase "ma capitano tutte a lui?" in effetti sembra stampata su Chaleco Lopez che in verità un po' distratto lo è sempre stato, ma la sua simpatia e quella faccia sempre un po' stralunata fanno sì che se la cavi in ogni situazione. Non è possibile dire di no ad uno come lui perchè oltre che simpatico, Chaleco Lopez ha anche un cuore grande così, ed è una persona buonissima, e sincera. Un ragazzo ed un pilota pulito e puro, che combatte per un ideale, con forza e lealtà. In poche parole non si può non volergli bene, soprattutto quando....

link.png Sealine Cross Country Rally, verifiche in Qatar

Giornata di verifiche oggi in attesa del via che verrà dato domani alle 18 con una sorta di cerimonia di apertura sulla Corniche di Doha, per la seconda edizione del Sealine Corss COuntry Rally, valido per il Campionato mondiale Cross Country Rally FIM e per la Coppa del Mondo FIA. 38 vetture, 15 moto e 8 quad stanno affrontando le operazioni preliminari in attesa di misurarsi da martedì nella gara vera e propria.

link.png Heroes Legend fra Mauritania e Senegal, ad ottobre

cartina HLIl 30 aprile si chiude il periodo d'iscrizione alla Heroes Legend a tariffa di favore. La gara, che quest'anno dura solo 8 giorni e si svolge fra Mauritania e Senegal, è giunta alla sua settima edizione e si suddivide fra 6 tappe in Mauritania e 2 in Senegal con il consueto arrivo al Lago Rosa. Si correrà dall'11 al 19 ottobre e la tariffa attuale per una moto, o un quad, parla di soli 3350 euro.

link.png Sealine Cross Country Rally, da domani si comincia

Dal 21 al 26 aprile si corre in Qatar la seconda edizione del Qatar Cross Country Rally, valido per il Campionato del Mondo RCC FIM e per la Coppa del Mondo FIA di specialità. L'elenco iscritti è già pubblicato e sono 39 le vetture al via. Meno numeroso il settore motociclistico con 8 quad e 15 moto pronti a prendere il via, con qualche new entry.

link.png Laia Sanz Medaglia d'oro agli X Games in Brasile

Che cosa dobbiamo ancora aspettarci da questa magnifica pilota? Una bella donna, brava nel trial, brava nell'enduro ed ora anche medaglia d'oro in Brasile, negli X Games. I Summer X Games hanno ospitato la spagnola oltre oceano per la prima volta e lei, zitta zitta, ha vinto l'oro ! Laia, sei davvero un mito !

link.png Tutta la Dakar2014 tappa per tappa

Cartina Dakar 2014.jpgE adesso rimettiamo insieme i pezzi del puzzle ed andiamo a vedere giorno per giorno, tappa per tappa, attraverso Argentina, Bolivia e Cile, la Dakar 2014. Ecco svelato il percorso che tanto attendavamo. 

link.png Dakar2014: ed ecco il CILE

Mancava solo l'ultimo dettaglio, in realtà l'ultima parte del percorso 2014 della prossima Dakar. La parte che si svolgerà in Cile e che è stata presentata a Valparaiso nei giorni scorsi. Ora, grazie a questo ultimo pezzo di puzzle abbiamo tutto il percorso definitivo della Dakar 2014, da Rosario (Argentina) a Valparaiso (Cile).

link.png Uyuni in Bolivia e il gran Salar per la Dakar 2014

Il Dakar Tour è proseguito in questi due giorni fra Bolivia e Cile ed ecco le ultime novità del percorso 2014. A cominciare dalla Bolivia dove la gara moto farà tappa a Uyuni, con il bivacco della marathon nella distesa di sale più grande del mondo, sull'Altopiano della Bolivia.

link.png Overland Experience, il raduno a metà luglio

Forse non tutti conoscono Overland Experience. E' un raduno di 4x4 e non solo che si svolge ormai da 5 anni a Limone Piemonte. Un appuntamento nato dalla volontà e l'impegno di un pugno di amici che ha deciso di proporre quello che mancava in Italia e che in versione più grande era il Salone della Val d'Isere. Un punto di incontro per tutti gli appassionati che quest'anno torna a metà luglio.


link.png Le classifiche dell'ADDC 2013

Non di soli primi posti è fatta una classifica e quindi una volta appurato che Nani Roma e Marc Coma hanno vinto l'edizione 2013 del rally ad Abu Dhabi andiamo a vedere che cosa è accaduto agli altri piloti nelle categoria moto, quad e auto.

link.png Martino Bianchi va in HRC Rally

Quando dopo la Dakar venne annunciata l'acquisizione della Husqvarna da parte di Ktm tutti ci interrogammo sul martino e paolofuturo dei dipendenti dell'azienda. Fra loro anche Martino Bianchi, ottimo responsabile comunicazione - responsabile ufficio stampa e coordinatore racing activities - che ieri ha concluso, dopo 21 anni, la sua carriera in Husqvarna. (nella foto, nella sala stampa della Dakar 2013, Martino accanto a Paolo Ianieri della Gazzetta dello Sport)

link.png Dakar2014: 7 tappe in Argentina

placca dakar 2014Ieri è stata la volta dell'Argentina. La Dakar 2014, la 35 edizione, o 36. se si conta quella non disputata del 2008, è stata presentata nel dettaglio nel primo Paese sud americano dei tre che la ospiteranno il prossimo anno e sono parecchie le notizie da riportare e da scoprire insieme. La novità più eclatante....??? Non c'è Fiambalà !!!!

link.png Roma e Coma trionfano all'ADDC 2013

Ma come, verrebbe da dire? E Sunderlan? Povero Sam...ha rimediato 10 minuti di penalità con la sua Honda proprio alla fine dell'Abu Dhabi Desert Challenge 2013 e ha servito su un piatto d'argento la settima vittoria a Marc Coma, su Ktm mentre lui è scivolato in terza posizione alle spalle di Paulo Goncalves - secondo - su Speedbrain. Roma invece, con la sua Mini All 4 Racing, ha confermato la sua ottima gara, condotta stando in prima posizione sin dalla prima tappa lunga del rally.

Nella photogallery le foto della gara, auto e moto. Imperdibili !


link.png Nulla di nuovo dall'ADDC 2013

Speriamo che Nani Roma non sia superstizioso visto come inizia il comunicato stampa dell'UAE Desert Challenge. Nani è ancora primo ad una tappa dalla fine e si avvicina a larghi passi alla sua prima vittoria della gara di Abu Dhabi, con la sua Mini, sempre che non succeda qualcosa. Dice esattamente così il comunicato: "solo un disastro potrebbe togliere la vittoria allo spagnolo" recita nella prima riga ma noi speriamo che questo non accada.

link.png Roma e Sunderland ancora in testa, ma non è facile

Mancano ancora due tappe al termine dell'Abu Dhabi Desert Challenge 2013 e non cambia la testa della classifica, per auto e moto, però dietro i primi due, Nani Roma su Mini X Raid per le auto e Sam Sunderland, Honda, per le due ruote qualcosa si muove. Vincono la speciale di ieri, Schlesser su buggy che risale in terza posizione assoluta dopo una partenza disastrosa, e Jakub Przygonski.