TransAnatolia 2017

link.png Dakar 2017: Marc Coma parla delle 12 tappe

logo dakar 2017Il 23 novembre Parigi ospiterà la conferenza stampa di presentazione della prossima Dakar, che si correrà fra Paraguay, Bolivia ed Argentina, con partenza il 2 gennaio. L'imbarco dei mezzi poi si svolgerà il 24 e 25 novembre al porto di Le Havre come sempre e i mezzi si potranno recuperare dal 27 dicembre al porto, a Buenos Aires per portarli via strada fino ad Asuncion da dove prenderà il via la competizione.

link.png Price vince il Marocco, Quintanilla il Mondiale FIM

Quintanilla MaroccoL'ultima prova in Marocco, l'OiLibya Rally laurea campione del mondo 2016 Cross Country Rally FIM il cileno Pablo Quintanilla su Husqvarna che ha chiuso terzo la gara guadagnando quei sei punti che gli hanno permesso di battere Sam Sunderland.  Price ha vinto il Marocco precedendo Sunderland e Quintanilla con il cileno secondo nella quinta ed ultima tappa del rally.

link.png Penultima tappa in Marocco, Sunderland ancora primo

botturi primo pianoDominio Ktm oggi nella quarta tappa dell'OiLibya Rally in Marocco. Ha vinto Walkner su Sunderland e Toby Price ed ora Sunderland  continua a condurre la gara anche se con un solo minuto e 07" sull'australiano. Pablo Quintanilla è terzo nell'assoluta ma con un distacco importante che parla di oltre 15 minuti. Botturi è ripartito stamattin fuori classifica ma più che mai deciso a terminare la gara.

link.png Una seconda parte della marathon davvero dura

bottu maroccoE' stata una giornata difficile questa seconda della tappa marathon all'OiLibya Rally in Marocco. Piena di sorprese e capace di ribaltare in parte la classifica delle due ruote. Ha vinto Kevin Benavides ma in Honda HRC Rally oggi festeggia solo lui perchè sia la moto di Ricky Barbec che quella di Paulo Goncalves invece hanno avuto problemi. In questo modo Toby Price, Ktm, oggi secondo è ritornato in testa nell'assoluta con 1'58" su Sam Sunderland e 2'29" su Kevin Benavides. Mentre Alessandro Botturi, come Omero, riscrive un capitolo dell'Odissea.

link.png Goncalves in testa, mentre Botturi è costretto allo stop

botturi maroccoAlessandro Botturi è stato costretto a fermarsi oggi nella prima parte della tappa marathon dell'OiLibya Rally in Marocco. Un problema al pignone della sua Yamaha, dopo un incontro ravvicinato con una pietra ha costretto il pilota di Lumezzane allo stop e Alessandro è rimasto in speciale per ore, aspettando il camion scopa, l'unico autorizzato a percorrere quel tratto di speciale. La tappa è andata a Paulo Goncalves su Honda che stasera si trova in testa alla classifica con 45" di vantaggio su Toby Price (Ktm).

link.png OiLibya Rally in Marocco: la super speciale è servita

traglio maroccoHa preso il via ieri con la super speciale di sette chilometri la 17 edizione dell'OiLibya Rally in Marocco, di stanza quest'anno ad Agadir. 77 fra moto e quad e 54 vetture si sono presentate alla gara che vale per i due Mondiali FIM e FIA e che soprattutto si presenta ormai ulla carta, da qualche anno, come l'ultimo banco di prova in previsione della Dakar. Il più veloce nel prologo ieri è stato Toby Price per le moto e Nasser Al Attiyah su Toyota per le auto. Stamattina prima tappa da 240 km.

link.png La grande festa di Sulmona chiude il Transitalia Marathon 2016

DSC_0059.JPGUna grande festa per una grande manifestazione. Che si è conclusa – per ribadire il concetto – con una grande giornata.
Perchè questa è la peculiarità del Transitalia Marathon. Fare le cose in grande, e soprattutto mantenere quel carattere di unicità che la contraddistingue. Come, per esempio, consentire alle moto da enduro di transitare attraverso il Parco Nazionale dell'Abruzzo. Un evento unico e raro, che i tanti partecipanti, 225 i partenti da Rimini, hanno compreso.