KRKA 2018

link.png Le Havre: 609 veicoli verificati per la Dakar 2018

IMG-20171124-WA0021.jpgCome ormai tradizione all'indomani della conferenza stampa di Parigi tutta la Dakar, piloti, meccanici e organizzazione si trasferiscono a Le Havre dove si tengono le prime operazioni preliminari della gara che si correrà nel 2018 dal 6 gennaio in Sud America, con partenza da Lima ed arrivo a Cordoba. Il porto di Le Havre accoglie da dieci anni le prime verifiche dei mezzi, tutti i mezzi, che partendo dall'Europa raggiungeranno il Sud America. Auto e moto da gara, quad, camion assistenza e in gara, vetture stampa e Tango medici, furgoni e pullman dell'organizzazione e dei principali sponsor.

link.png Jean Marc Fortin: "sarà una Dakar davvero tosta"

Lavigne dakar 2018Jean Marc Fortin, team manager Toyota Overdrive è uno degli ospiti fissi per le nostre interviste alla fine della conferenza stampa di Parigi sulla Dakar. Il suo modo di vedere le cose smaliziato, esperto e pratico è come sempre prezioso ed ecco perchè parliamo di questo percorso della 40. edizione insieme, per capirne di più e scoprire il punto di vista delle squadre ufficiali impegnate nella competizione.

link.png Il percorso della Dakar 2018 nel dettaglio

Cartina Dakar 2018 dettaglioC'era grande entusiasmo al termine della conferenza stampa di presentazione di Parigi, mercoledì mattina. Entusiasmo per quanto descritto da Marc Coma, direttore sportivo della Dakar a proposito di un percorso che almeno sulla carta sembra splendido e soprattutto tosto. Si sapeva che tornando in Perù le cose sarebbero cambiate e nonostante i due/tre giorni in Bolivia quello che interessa tutti in questo momento sono la sabbia e le dune del Perù. Ma ecco il dettaglio giorno per giorno della 40. edizione della Dakar.

link.png Dakar 2018: presentata oggi a Parigi

dakar 2018 poster“Ricordarsi le cose è segno di buona salute”. Comincia così Etienne Lavigne, direttore generale della Dakar la conferenza stampa dell’edizione 2018. L’edizione dei 40 anni e dei dieci in Sud America, preparata nei minimi particolari al Pavillon d’Armenonville a Parigi.

link.png Nani Roma torna in X Raid

nani Roma ParigiNani Roma torna in X Raid. E guiderà una nuova john Cooper nella Dakar 2018. Gli ultimi anni, o meglio le ultime Dakar non sono state semplici per il pilota catalano che ha vinto nel 2014, proprio con Mini e che poi ha collezionato una serie di sfortune dolorosa da ricordare.

link.png Meglio combattere con due armi: la nuova 2WD della X Raid

Buggy X Raid MiniA febbraio 2017 la riunione post Dakar in X Raid aveva decretato che con una 4 ruote motrici non sarebbe più stato possibile vincere una Dakar. Non con quegli avversari, che significa appunto Peugeot.

link.png Baja Portalegre 500, Ricardo Porem fa poker

Ricardo PoremOltre 200 i partenti alla 31. edizione della Baja Portalegre, ultima prova per il Campionato Nazionale e per la Coppa del Mondo FIA Rally Tout Terrain. Un numero sorprendente che non siamo più abituati a vedere e soprattutto a contare nelle gare, ma Spagna e Portogallo sanno come muoversi anche a livello nazionale e questo nel tempo ha portato ottimi risultati.