HUG-S Motorsport

link.png Che fine ha fatto Polò Cottret ? Dakar 2020, lui ci sarà, eccome se ci sarà !

Il 22 Polo Cottretdicembre un comunicato ufficiale siglato X Raid informava che il copilota di Stephane Peterhansel alla Dakar sarebbe stato Paulo Fiuza, in sostituzione di sua moglie, Andrea. La notizia in realtà era già nota perchè Stephane aveva corso in Arabia Saudita, a fine novembre con il MINI John Cooper Works Buggy, il Riyadh Rally chiudendo secondo assoluto proprio insieme al portoghese. Il primo sospetto era emerso in quel momento. Perchè non c'è Andrea con Mr Dakar? E circa 20 giorni dopo è arrivata la conferma ufficiale. Problemi di salute che sembravano essersi risolti - la moglie del pilota francese soffre di disturbi di equilibro legati all'orecchio, come già ampiamente spiegato in questo stesso sito - e che invece hanno portato i medici a sconsigliare la partecipazione alla Dakar per la pilota tedesca. Inutile stare a spiegare la delusione dei due che insieme avevano appena vinto la Coppa del Mondo FIA e che, sempre insieme, stavano per coronare il sogno più grande, più immenso che una coppia così affiatata possa avere: correre la Dakar, e magari vincerla, insieme.


link.png Africa Eco Race 2020: prepartenza a Brescia

Brescia 2019Neanche la pioggia è riuscita a fermare l'Africa Eco Race sabato 21 dicembre. Caduta copiosa per tutto il giorno e la notte precedente, non si è fermata fino alle 13 di sabato e in quel momento un raggio di sole è uscito, ad accompagnare la passerella dei piloti che dal 4 gennaio prenderanno il via ufficiale della 12. edizione della competizione africana.

link.png Africa Eco Race 2020: il percorso

Cartina AERÈ stato reso noto da diversi giorni il percorso tappa per tappa della 12. edizione di Africa Eco Race, la gara che prenderà il via il 4 gennaio da Montecarlo e si concluderà sulle rive del Lago Rosa il 19 dello stesso mese. Marocco, Mauritania e Senegal i Paesi attraversati e quest'anno, per la verità, anche l'Italia fa capolino insieme alla Francia per quello che riguarda il passaggio in Europa. I concorrenti infatti - aumentati quest'anno rispetto all'edizione 2019 del 22 per cento e suddivisi fra 34 nazionalità - dopo le verifiche a Mentone, il 3 e il 4 gennaio, e la partenza sul podio del Principato di Monaco, arriveranno in Italia, il 5 mattina, per imbarcarsi alla volta del Marocco sulla nave della Grimaldi Lines che sbarcherà i concorrenti il 7 mattina a Tangeri.