Africa Eco Race 2019: la presentazione di Venezia

Gruppo CasinòDue dei tre organizzatori. Non illustri sconosciuti o figure di secondo piano, come accade talvolta con altre gare internazionali. Ma niente meno che René Metge ed Anthony Schlesser a cui l'Italia e i suoi concorrenti interessano e non poco. A presentare l'Africa Eco Race 2019, sono venute le due teste di serie della competizione e l'assenza di Jean Louis Schlesser era dovuta solamente al fitto calendario di presentazioni che in questa stessa settimana comprendevano anche Portogallo, Repubblica Ceca e Olanda. La presentazione organizzata da MBE, Motor Bike Expo, insieme a Franco Picco a Venezia è stata di prim'ordine e non solo per le oltre 100 persone presenti, ma anche per le due gare presentate. E già, due, non una !

A tu per tu con Renè Metge

Renè Metge torna a Venezia. Dopo la piccola invasione pacifica nel settembre del 2012 con ben 42 auto d'epoca insieme alla Louis Vuitton Serenissina Run da lui organizzata, il pilota francese, vincitore della Dakar e organizzatore di alcune delle gare emblema del panorama dei rally raid, arriva in laguna, per la precisione al Casinò di Ca' Vendramin, in pieno centro, per presentare l'Africa Eco Race.picco metge

Africa Eco Race 2019: chi ci sarà e chi ci sta pensando

Casinò di VeneziaLa conferenza di presentazione dell'undicesima edizione dell'Africa Eco Race, al Casinò di Venezia Ca' Vendramin la scorsa settimana ha attirato un bel po' di personaggi del mondo del Motorsport. Piloti di moto, auto e camion, oltre a team manager e appassionati che sono venuti a scoprire qualche cosa di più sulla gara che prenderà il via il 30 dicembre da Montecarlo, diretta a Dakar.

Africa Eco Race 2019: ecco il percorso

Cartina Africa Race 2019Mentre ASO pubblica un comunicato (dopo quasi un mese e mezzo di silenzio, interrotto solo sei giorni fa con l'annuncio del ritorno di Loeb) relativo alle moto e ai quad iscritti all'edizione 2019, praticamente dicendo poco e nulla, Africa Eco Race passa al contrattacco e pubblica in anteprima il percorso della sua prossima, l'undicesima, edizione. 12 tappe, seimila chilometri complessivi e 4000 circa di prove speciali. ASO invece parla di 57 piloti moto alla prima esperienza, 32 iscritti nella Malle moto (fra moto e quad) contro i 28 del 2018, categoria ribattezzata ora Original by Motul, 6 donne - con Laia Sanz in sella ad una Ktm con il numero 17 - e null'altro. Nessun numero complessivo a riguardo degli iscritti.