HUG-S Motorsport

Caldo infernale...a Buenos Aires e non solo

Dicono che la colpa sia de El Niño. Le piogge al nord, il caldo infernale e l'umidità di Buenos Aires di questi giorni. Di certo anche gli argentini sono stupiti, e sono distrutti. Questo caldo che non dà tregua, che passa i 35 gradi anche di notte e non offre refrigerio o venticello in nessun momento del giorno sta attanagliando la città e buona parte dell'Argentina...e non è di buon auspicio per una gara che sta per partire.