Bivacco per le moto, e Despres cambia il motore

Un bivacco diverso oggi per la Dakar 2013, per questa settima tappa. Tutti noi, comprese auto e camion siamo a Salta in un posto bellissimo dove vorremmo passare tutti i prossimi giorni. Bivacco da sballo, ed è una sorta di campo sportivo con tutti gli annessi e connessi. I piloti moto sono a Cachi da soli, anche loro in un palazzetto dello sport, in attesa di passare la notte e ripartire domani mattina alle 5,50 per la seconda parte della tappa marathon.

Botturi rompe il motore: Dakar finita

Non poteva finire peggio. Come se già il suo morale non fosse abbastanza a terra. Oggi, al chilometro 230 della prima parte della speciale Alessandro Botturi ha rotto il motore della sua Husqvarna, proprio mentre cercava di recuperare, almeno per togliersi il gusto di vincere una speciale, o magari di chiuderla nuovamente sul podio. E invece la sua moto ora è lì, muta, senza vita. E lui aspetta qualcuno che gli dia un passaggio fino all'ultimo bivacco di questa Dakar.