HUG-S Motorsport

Tappa finale del Desafio:chi vincerà?

E' completamente aperta la Desafio Ruta 40 2013. Nel senso che tutto può ancora accadere in questa ultima giornata di gara composta da 354 chilometri. Sia nella classifica moto che in quella auto il successo non è saldamente nelle mani di alcun pilota e solo la speciale di oggi, la finale, la decisiva, stabilirà la classifica definitiva di questa bella gara.

Gli iscritti moto della Baja d'Aragon

E' stata pubblicata, anche se in via ufficiosa, la lista degli iscritti moto che parteciperanno fra due settimane alla Baja d'Aragon, a Teruel. In programma dal 19 al 21 luglio, la gara quest'anno cambia postazione e si trasferisce a Teruel, con ben 48 moto al via. Fra queste molte sono italiane, ma soprattutto c'è la prima uscita di Joan Barreda con la Honda ed il ritorno di Nicola Dutto.

Abu Dhabi Desert Challenge: il prologo

E' inziato oggi il Desert Challenge ad Abu Dhabi, prima prova del Campionato del Mondo FIM Cross Country e subito la Honda HRC ha imposto uno dei suoi piloti. Joan Barreda il più veloce sulla super speciale di 2,5 chilometri allestita a pochi passi dallo Yas Marina Circuit. Seconda posizione per Sam Sunderland passato quest'anno alla KTM ufficiale che ha preceduto sul traguardo i suoi compagni di squadra Marc Coma e Jordi Viladoms (Ktm), quinto Paulo Goncalves (Honda).

Doppietta Ktm in Marocco

podio comaMarc Coma e San Sunderland hanno regalato alla Ktm la soddisfazione di una doppietta all'OiLibya Maroc, il rally conclusosi giovedì a Marrakech e con questa vittoria Marc conquista il suo sesto titolo mondiale FIM. Nonostante un bel recupero da parte di Helder Rodrigues nelle ultime due tappe l'Honda HRC riesce ad agguantare solo il terzo gradino del podio anche se si può togliere la soddistazione di aver vinto il maggior numero di speciali . cinque su sei - grazie a Joan Barreda, quarto al traguardo e vincitore anche dell'ultima tappa.

Paolo Ceci nel team Honda HRC Rally

Mappa Marocco 2015L'OiLibya rally in Marocco si sta preparando per la sua 16. edizione. Valida come ultima prova di Campionato FIM Cross Country, la gara conta un mare di iscritti al via perchè sta diventando negli anni il banco prova di uomini e mezzi prima della Dakar. Non a caso nell'elenco iscritti figurano nomi nuovi, accanto a team per loro altrettanto nuovi. Abbiamo visto ieri l'arrivo di Jacopo Cerutti in Husqvarna e oggi vediamo sotto la tenda Honda HRC un volto che ben conosciamo e stimiamo: Paolo Ceci !  Che nella lista degli iscritti compare con il numero 17 proprio con i colori HRC !!