HUG-S Motorsport

Krka 2017, aperte le iscrizioni con un nuovo record

IMG_2630.JPGSi sono aperte ieri le iscrizioni per la settima edizione del Krka Enduro Raid 2017 ed è già record. In meno di 20 ore hanno già inviato la propria iscrizione 250 persone, comprese fra Austria e Germania. Italiani ancora non ce ne sono, ma speriamo che si muovano velocemente. Nel 2016 furono circa trenta al via, speriamo di incrementare il loro numero per la prossima edizione del 2017.

Rudy Poeschl in testa al Krka Enduro Raid

Rudy PoeschlE' una 'race no race', ma una classifica comunque c'è. Calcolata sulla base dei controlli tirati, dei time check e della prova speciale in spiaggia, affrontata nel pomeriggio, dopo le 14, dalla maggior parte dei piloti. Stamattina sono partiti tutti e 554, da piazza Rudina, e già alle 5,45 c'erano le prime moto parcheggiate.

Le penalità cambiano la classifica Day 1 - KER 2017

Partenza day 2Il calcolo delle penalità e dei tempi della speciale sulla spiaggia, una volta percorsa da tutti i piloti ieri sera, ha cambiato un po'  le classifiche ieri sera al termine del primo giorno del Krka Enduro Raid 2017. In testa alla classifica ufficiosa è rimasto sempre Rudy Poeschl, l'austriaco della Husqvarna e in seconda posizione c'è l'italiano Roberto Azzola, poi i piloti si sono mescolati, rispetto alla prima classifica esposta nel pomeriggio.