HUG-S Motorsport

Bivacco per le moto, e Despres cambia il motore

Un bivacco diverso oggi per la Dakar 2013, per questa settima tappa. Tutti noi, comprese auto e camion siamo a Salta in un posto bellissimo dove vorremmo passare tutti i prossimi giorni. Bivacco da sballo, ed è una sorta di campo sportivo con tutti gli annessi e connessi. I piloti moto sono a Cachi da soli, anche loro in un palazzetto dello sport, in attesa di passare la notte e ripartire domani mattina alle 5,50 per la seconda parte della tappa marathon.

Le prime moto a Fiambalà

Sono già arrivate a Fiambalà le prime moto della prova speciale di oggi, da La Rioja a Fiambalà. Il vento c'è ma per fortuna hanno sistemato il bivacco buttando giù una marea di sassi che in questo modo, schiacciandosi con la sabbia, permettono di vivere un po' meglio rispetto agli anni scorsi. Niente vento di sabbia dunque, almeno per il mmento. Secondo me il prossimo anno questo piazzale sarà asfaltato. La tappa 2 ruote per il momento va a Kurt Caselli.

Partito il Desafio Ruta 40

cartina desafioIn attesa di raccontare ancora un po' di storie e curiosità del Romanian Baja, parliamo del Desafio la cui quarta edizione è cominciata oggi, in Argentina, da San Salvador de Jujuy. Gara valida per il Campionato del Mondo FIM tout terrain e per il Campionato argentino, vede al via ben 136 equipaggi. Per la precisione 60 moto, 34 quad e 30 auto. Stamattina sono partiti tutti sotto la pioggia e pare che andrà avanti per tutta la giornata. Fa freddo, ma i piloti sono motivati...