Sardegna Rally Race al via

Parte oggi il Sardegna Rally Race. Parte una decima edizione che purtroppo ha perso la sua validità per il Mondiale FIM. Una faccenda che non ha mancato di suscitare perplessità già all'inizio dell'anno quando si apprese che il calendario iridato 2017 avrebbe perso uno dei suoi principali protagonisti. Purtroppo però la decisione proposta di estromettere questa gara, votata ed approvata dalla FIM non è stata in alcun modo 'impugnabile' e così la gara forse più bella, sicuramente originale e diversa dalle altre, e più frequentata di tutta la stagione è uscita da un calendario che quest'anno sta soffrendo non poco. E per dimostrare il successo della gara sarda, anche questa volta parlano i numeri: oltre sessanta gli iscritti, un numero che le altre gare del Mondiale FIM si sognano !

Botturi in testa al Sardegna

Sardegna Espana MunozManca una sola tappa al termine della decima edizione del Sardegna Rally Race ed Alessandro Botturi è in testa alla classifica assoluta, sia dell'internazionale, sia dell'italiano. Il pilota di Lumezzane precede in classifica il bravo Oriol Mena che dimostra sempre più affinità con la navigazione, staccato di poco più di 9 minuti, mentre in terza posizione c'è Andrea Mancini a 24' dal leader. Mirko Pavan è quarto a due minuti dallo spagnolo e precede Espana Munoz che ha una ventina di minuti di ritardo sul veneto. Oggi ultima tappa San Teodoro-San Teodoro con due ps, la prima da quasi 70 km e la seconda da 74 km.