HUG-S Motorsport

Italian Baja, la Coppa del Mondo FIA comincia da qui

La coppa del Mondo Rallyes Tout Terrain FIA e la Coppa del Mondo Bajas FIM prenderanno il via quest'anno da Pordenone. L'Italian Baja sarà la prima gara in calendario anche questa volta e c'è tanta attesa, non solo fra gli equipaggi italiani, per questa gara che quest'anno festeggia i vent'anni. Un traguardo notevole che speriamo porti fortuna agli organizzatori che tanto si sono adoperati in questi anni per la riuscita dell'evento.

Holowczyc vince la Coppa del Mondo FIA 2013

podio holowKrzysztof Holowczyc ha vinto la Coppa del Mondo 2013 FIA. La battaglia si era scatenata fin dalla prima gara dell'anno, a Pordenone, per l'Italian Baja ed è poi continuata nelle diverse baja , in giro per l'Europa, e nei due rally in terra araba, calcolando tutte le gare comprese nel calendario della Coppa del Mondo FIA Rallyes Tout Terrain. Una stagione composta da sette prove: Italian Baja appunto, quindi Abu Dhabi, Qatar, Spagna, Ungheria, Polonia e Portogallo. E tutte valide per l'assegnazione del titolo, senza alcuna esclusione.

Tripletta Ktm alla seconda tappa OiLibya

Sunderland MaroccoSam Sunderland, Pablo Quintanilla e Matthias Walkner. Sono loro tre gli alfieri Ktm che oggi hanno occupato il podio di giornata nella tappa ad anello da Draa che prevedeva una prova speciale di 224 chilometri con un buon tratto di dune. Joan Barreda (Honda) è partito per primo ed è anche arrivato per primo, senza mai essere superato da un altro pilota, ma Sunderland che era partito in settima posizione ha riguadagnato sullo spagnolo la bellezza di 8'59" e ora occupa la prima posizione della classifica.