RODRIGUES HELDER


flags/pt.gif Portogallo 


Data di nascita Età

28/02/1979 LISBONA (PRT)

38

Date de naissance: le 28/02/1979 à Lisbonne
Profession: pilote professionnel
Situation familiale: célibataire
Taille/Poids: 1,80m / 78 kg
Hobbies: vélo, golf
Site Internet: www.helderrodrigues.com
Facebook: helder_rodrigues
Palmarès Dakar
2012 :3ème (2 victoires d’étape)
2011: 3ème (1 victoire d’étape)
2010: 4ème
2009: 5ème
2007: 5ème (2 victoires d’étape)
2006: 9ème
Palmarès
2012 :2ème du rallye du Qatar ; 4ème du rallye de Sardaigne ; abandon sur ennui mécanique sur le
Desert Challenge ; 1ème du rallye du Maroc.
2011 : Champion du monde de rallye raid ; vainqueur du rallye du Maroc ; 2ème du rallye des
Pharaons ; 2ème à l’UAE Desert Challenge ; vainqueur du rallye de Tunisie ; 2ème du rallye de
Sardaigne
2010 : 3ème du Rallye des Pharaons ; 3ème du rallye de Sardaigne ; Dubaï : 2ème ;1er du rallye Lisbonne-
Marrakech.
Plusieurs fois Champion de Portugal en enduro (catégorie 125 en 2000, 2001 ; catégorie 250 en 2002
et 2003), vice-champion d’Europe d’enduro en 2000 (catégorie 125) ; 7ème du Championnat du Monde
d’enduro en 2001 (catégorie 125) et 2002 (classement général), 4ème en 2003, 6ème mondial en classe
1 en 2004 ; vainqueur de la Baja de Telecel en 2000 et 2001

La Moto
Marque: Honda
Modèle: CRF 450 Dakar X
Préparation: Honda
Assistance: Honda
Honda HRC: in cinque per la Dakar 2014
Chi era al Mugello stamattina l'ha vissuta in diretta. Gli altri invece l'hanno appresa qualche giorno fa ma solo oggi c'è l'ufficialità. Lo squadrone HRC in vista della Dakar 2014 è stato presentato al circuito italiano e sono cinque i piloti che lo compongono.


Rodriguez e Roma i vincitori della tappa al Desafio
E per fortuna che non gli piace il freddo ! Sarà stato allora perchè voleva arrivare presto al bivacco che Helder Rodrigues ha vinto la prima vera tappa - quella del giorno precedente era stata annullata - del Desafio Ruta 40 in sella alla sua Honda HRC. Fra le auto il più veloce è stato Nani Roma, su Mini All 4 Racing. Mentre i quad hanno visto primeggiare Lucas Bonetto.


Desafio: Coma vince la tappa, Rodrigues in testa
HelderMarc Coma si è riscattato dalla prova sfortunata di ieri e ha vinto oggi - partendo indietro - e strappando un ottimo tempo di speciale. Dietro di lui a fine tappa ci sono Casteu e due Rodrigues, Claudio ed Helder. Le auto in questo momento sono all'interno della prova speciale.


Tappa finale del Desafio:chi vincerà?
E' completamente aperta la Desafio Ruta 40 2013. Nel senso che tutto può ancora accadere in questa ultima giornata di gara composta da 354 chilometri. Sia nella classifica moto che in quella auto il successo non è saldamente nelle mani di alcun pilota e solo la speciale di oggi, la finale, la decisiva, stabilirà la classifica definitiva di questa bella gara.


Helder Rodrigues sta meglio
Ora naturalmente subentra un po' di rabbia e di delusione. Mai come questa volta la vittoria sembrava a portata di mano per il team Honda HRC Rally. Mancava pochissimo e il sogno di vincere una gara di Mondiale FIM Cross Country si sarebbe avverato, nel primo anno di rientro sui rally raid. Ed invece ci si è messa di mezzo la sfortuna ed Helder Rodrigues è caduto, proprio ad un passo dal podio. Ora sta meglio per fortuna, ma la botta è stata bella forte.