ROMA NANI


flags/es.gif Spagna 


Data di nascita Età

17/02/1972 FOLGUEROLES (ESP)

45

Joan Roma – Nani per gli amici – nasce a Folgueroles il 17 febbraio del 1972. Comincia la sua carriera correndo nell'enduro, e all'età di 19 anni conquista il Campionato di Spagna di Enduro, Junior della 125. Da quel momento si mette in evidenza non solo nel campionato di Casa ma anche nella Sei Giorni di Enduro – ISDE – Medaglia di bronzo nel 1991, e nel 1994 conquista il suo primo titolo europeo, Senior, sempre d'enduro. Arriva nel frattempo una medaglia d'oro alla Sei Giorni, 1994, mentre l'anno dopo vince la Baja d'Aragon, la medaglia di bronzo alla ISDE, e chiude ottavo il mondiale enduro e secondo quello spagnolo. Nel 1996 approda ai rally raid e alla Dakar e alla sua prima partecipazione vince due tappe; sempre in quell'anno chiude terzo il Campionato spagnolo e secondo il mondiale enduro.  Nel 1997 ritorna alla Dakar ma soprattutto vince il titolo spagnolo di enduro e quello di campione spagnolo raid e bissa il successo nella Baja d'Aragon. La sua fame di successi non si arresta e nel '98 oltre a conquistare nuovamente la Baja d'Aragon rivince il titolo spagnolo raids, chiude la Tunisia al quarto posto e conduce la Dakar per metà gara ritrovandosi poi costretto al ritiro. Il 1999 è un anno che Nani difficilmente potrà scordare: si guadagna la medaglia d'oro all'ISDE, il secondo posto al Rally dei Faraoni e a quello del Dubai, UAE Desert Challenge, vince la Baja d'Aragon e quella italiana di Pordenone, e partecipa nuovamente alla Dakar.

Nel 2000 si ripete nelle due Bajas, vince 4 tappe della Dakar (17° al traguardo) e conquista il bronzo alla ISDE mentre nel 2001 ripete il bronzo all'ISDE, chiude secondo la Baja Espana, il rally di Tunisia e il Faraoni, e alla Dakar conquista tre tappe. Il 2002 lo vede vincere il Rally di Tunisia e la Baja spagnola, nuovamente, mentre l'anno dopo è nuovamente ricchissimo per il pilota: vince il Faraoni e il rally di Sardegna, chiude secondo la Baja di casa e terzo il Tunisia e il Marocco arrivando terzo nella coppa FIM dei rallyes tout terrain. E finalmente arriva il 2004 e comincia nel modo migliore per Nani, con la vittoria della Dakar, in sella alla Ktm ufficiale. Raggiunto il suo obiettivo principale Roma decide di passare alle 4 ruote e l'anno dopo corre la Dakar con una Mitsubishi ufficiale, in una squadra formata dai migliori nomi della disciplina. Ottiene il sesto posto assoluto e da qui comincia una nuova carriera ricca di successi e soddisfazioni. Dopo la Mitsubishi passa all'X Raid Bmw e poi alla Nissan e poi nuovamente alla X Raid dove dallo scorso anno guida Mini All4 Racing. Nella Dakar 2012 ha ottenuto il secondo posto alle spalle di Stephane Peterhansel.


Nani Roma, real name is Juan Cararach Rome, was born in Folgueroles February 17, 1972. He began his career racing in the enduro category in the early nineties, becoming senior European champion in 1994.
In 1996 he took part in the Dakar for the first time, winning a stage. In 1997 he was national endure champion in Spain but continued to participate the Dakar Rally until he won it in 2004 with a KTM.
First Spaniard to win the race in motion, then went to the car, racing with Mitsubishi.
Excluded in 2011 from the BMW factory team, the Monster Energy X-Raid-(at the last moment, however, he found a steering wheel for another team), will ride the Mini All 4 Racing in 2012 the rally in South America, arriving in second position.


Video collegati...