• Elisabetta Caracciolo

Jean Louis Schlesser ha deciso: niente AER 2021

Una riunione collettiva. E' stata convocata stamattina negli uffici dello staff organizzativo dell'Africa Eco Race e quando Jean Louis Schlesser, patron della gara, ha detto a tutti di vedersi aveva già qualche cosa in mente e il giro di vite imposto alla Francia proprio oggi dal suo governo con un coprifuoco dalle 21 alle 6 di mattina imposto per sei settimane (https://www.ansa.it/sito/notizie/mondo/2020/10/22/covid-in-germania-esplosione-nuovi-casi-11.287-_7f7f380e-19f1-48f3-9c7e-c192cf0fbf7b.html) ha accelerato le decisioni. L'Africa Eco Race 2021 è stata annullata.

Dopo averne parlato a lungo e aver espresso tutti i suoi dubbi, il responsabile dell'intera macchina organizzativa, il campione Jean Louis Schlesser, ha preso la sua decisione definitiva e ha annunciato  l'annullamento della prossima edizione. Il problema non è l'Africa, anzi, lì le cose per quanto riguarda il Covid_19 e la pandemia sono sotto controllo, il problema in realtà è l'Europa: che cosa succederebbe se, fra due mesi, quando ci accingiamo a partire per Dakar le Nazioni europee chiudessero di nuovo gli aeroporti? Se l'Europa dovesse ripiombare in una situazione globale di lockdown noi cosa potremmo mai fare? Se il 15 dicembre caricassimo tutti i mezzi sulle navi, diretti in Senegal e poi a fine mese non ci lasciassero partire? Tanti interrogativi, tutti legittimi vista la situazione che si sta delineando proprio in questi giorni. Impossibile non tenerne conto e impossibile non prendere una decisione. Così, con la forza di carattere che lo ha sempre contraddistinto, Jean Louis Schlesser per primo ha deciso e tutti gli altri si sono allineati: annulliamo la gara del 2021, prevista dal 5 al 17 gennaio. L'equipe di ricognizione era appena rientrata, mercoledì, dalla Mauritania, e il road book era pronto, ma non è possibile ignorare quello che sta accadendo tutto inorno a noi. Una volta presa la decisione JLS ha diramato questo comunicato, ufficiale: Cari amici dell'Africa Eco Race, il nostro rally in tutti questi anni è sempre stato rappresentato da una storia fatta di passione, organizzato da amanti dell'Africa e dei rally tout terrain che in questi anni hanno riunito insieme appassionati dell'avventura e dello sport motoristico, nel pieno rispetto dell'impatto economico ed ecologico dei Paesi attraversati e delle sue popolazioni. Purtroppo l'anno 2020 sarà ricordato per sempre per questa pesante crisi sanitaria ma nonostante questo l'equipe organizzatrice della AER ha lavorato senza sosta per far sì che la 13. edizione della gara si potesse correre come da programma. L'obiettivo primario era quello di riuscire ad adattarsi alle linee guida disposte per il Covid_19 e per questo si era lavorato con nuovi spunti e obiettivi: un nuovo percorso inedito 'Dakar-Dakar', una nuova logistica, un nuovo timing, il tutto accompagnato da protocolli sanitari specifici, senza dimenticare, le misure imposte dai differenti Paesi per rassicurare i partecipanti. I concorrenti, chi lavora per l'organizzazione, gli sponsor, tutti hanno risposto all'unanimità Presente. A oggi 63 moto, 42 fra auto e SSV e 13 camion avevano già confermato la loro iscrizione: una carovana di 600 persone per una trentina di nazionalità differenti. Dopo tutti gli sforzi fatti dal mio staff però, mi sono risolto a prendere, questa mattina, una dolorosa decisione e cioè annullare la 13. edizione dell'Africa Eco Race che si sarebbe svolta dal 5 al 17 gennaio 2021. Nonostante tutto il lavoro dell'organizzazione volto a far sì che questa edizione si svolgesse serenamente, i fattori esterni e fuori dal nostro controllo ci impongono di affrontare la realtà e prendere una decisione immediata perchè annullare l'evento all'ultimo minuto sarebbe inconcepibile e catastrofico a livello sanitario e finanziario. Per rispetto ai nostri partecipanti e a tutti coloro che avrebbero fatto parte dello staff e della nostra gara noi ci rifiutiamo categoricamente di far correre rischi legati al Covid_19 che possano mettere a repentaglio la loro salute. Quanto versato fino ad ora dai partecipanti verrà rimborsato, o mantenuto per la prossima edizione; sarete voi a decidere e in base alla vostra scelta noi restituiremo la cifra oppure la conserveremo per il 2022. Vi lascio dandovi appuntamento, a brevissimo, per poter parlare insieme del futuro e dei progetti 2021. Sono sicuro che ci ritroveremo di nuovo insieme per l'edizione 2022 dell'Africa Eco Race.


#AER2021 #AfricaEcoRace #RallyRaid


4 visualizzazioni
 

Modulo di iscrizione

©2020 di worldrallyraid. Creato con Wix.com