• ufficio stampa

Il Campionato Italiano MiniEnduro parte da Santa Cesarea Terme (Le), in Puglia

Nel clou della stagione agonistica dei “grandi”, quando sono già state disputate cinque prove di Campionato Italiano Enduro Assoluti d’Italia, tre di Under23/Senior e una di Major, prende il via, in provincia di Lecce, a Santa Cesarea Terme, l’attesissimo Campionato Italiano MiniEnduro Borilli Racing – Eleveit 2021.

Lo splendido affaccio sul mare di Santa Cesarea Terme farà da sfondo a questo primo appuntamento di Campionato, valevole come prima e seconda prova, concentrato tutto tra primavera ed estate. I piccoli enduristi faranno poi tappa a Spoleto (PG), il 12 e 13 giugno e successivamente risaliranno lo stivale fino al Piemonte dove, il 10 e l’11 luglio, si disputerà il terzo e ultimo round della stagione 2021.

A occuparsi dell’organizzazione della prima stagionale è il Moto Club S.A.C.E. che ha predisposto il paddock in un’area esterna al paese, presso il piazzale della discoteca Guendalina dove troveranno spazio anche la segreteria di gara e il parco chiuso. Il giro, come di consueto, si svolgerà su terreni chiusi alla circolazione e vedrà i giovanissimi atleti impegnati su di un percorso di 10 km da ripetere cinque volte.

Due le speciali per giro: l’Airoh Cross Test, adiacente al paddock che si districa lungo un bosco per 3 chilometri totali e darà vita al Trofeo Airoh Cross Test mentre l’Enduro Test sarà raggiungibile percorrendo solo 500 metri dal paddock e presenta un terreno misto roccia e terra. La gara inizierà ufficialmente sabato mattina alle 10 e domenica alle 8,30.

La grande novità del 2021 è senza dubbio “Just1 is you”, Trofeo dedicato ai riders della Debuttanti, con iscrizione completamente gratuita: in palio per coloro che parteciperanno al Trofeo Just1 is you un casco marchiato Just1 e l’iscrizione al Campionato MiniEnduro 2022!

Ricordiamo che, per garantire l’osservanza delle norme anti-contagio, l’accesso al paddock sarà consentito solo ai possessori di PASS e sarà obbligatorio indossare la mascherina per tutta la durata della manifestazione.

Anche le operazioni preliminari del venerdì – che inizieranno alle 15 – verranno svolte in modo da evitare ogni possibilità di contagio: a ogni pilota verrà assegnato un orario per effettuare le O.P. (l’elenco è visionabile sul sito di Italiano Enduro) ed inoltre il Briefing di gara, in programma alle 18,30, sarà disponibile solo online su Facebook Italiano Enduro e Youtube Italiano Enduro.