• ufficio stampa

IL CAMPIONE SPAGNOLO TOMAS PAU ENTRA A FAR PARTE DEL TEAM ENTROPHY JUNIOR BETA FACTORY

IL TEAM MANAGER PERUGINO, NICOLO’ MORI ALLE PRESE CON STRATEGIE E ALLENAMENTI PER AFFRONTARE LE PRIME TAPPE DEGLI ASSOLUTI D’ITALIA E I PRIMI ROUND ESTIVI DEL MONDIALE ENDURO.

Il team umbro, Entrophy Enduro Racing, diretto dal pluricampione Nicolò Mori cresce e viene promosso a Junior Team Factory della Beta Motor. Un grande risultato per Mori che da sempre ha l’obiettivo di far crescere giovani piloti portandoli a partecipare alle più grandi competizioni del mondo dell’enduro: dall'EnduroGp - Mondiale Enduro - agli Assoluti d’Italia. Il nuovo team Entrophy Junior Beta Factory si compone del pilota spagnolo Tomàs Pau, cresciuto nella scuola della Federazione Spagnola seguita da Ivan Cervantes, schierato nella classe Junior 2 con Beta 250 rr, Jacopo Traini Campione Italiano Junior 2020 già nel Team Entrophy da due anni che sarà schierato nella classe Junior 1 con Beta 250 rr e Lorenzo Giuliani, giovanissimo alla prima esperienza nel Mondiale Enduro nella classe Youth con Beta 125 rr. ASSOLUTI D’ITALIA COPPA FMI/COPPA ITALIA Il team sarà impegnato nel campionato Assoluti d’Italia Coppa FMI/Coppa Italia in partenza il prossimo 7 marzo da Passirano (Brescia) ; a seguire la seconda e terza prova, il 27 marzo a Custonaci (Trapani) e poi il 24 aprile e 25 aprile a Piediluco (Terni) con la sesta prova il 16 maggio a Fabriano. Le ultime tre gare a giugno, il 6, a Sarnico (Bergamo), e infine a Fanna (Piacenza) il 25 e 27 settembre settembre. CAMPIONATO DEL MONDO ENDURO Nonostante la pandemia continui a imperversare in gran parte del mondo, come accaduto per le altre categorie motociclistiche, anche il Campionato del mondo di Enduro avrà un suo calendario per il 2021 ed è qui che il team Entrophy Junior Beta Factory di Mori dovrà tirare fuori le unghie e graffiare il terreno, affrontare i veri campioni in prove estreme dimostrando grinta, forza e temerarietà. Gli appuntamenti che vedranno il team impegnato nel mondiale previsti nel calendario 2021 sono: Portogallo in data 18-19-20 giugno con la tappa italiana fissata pur sempre a giugno, a Edolo, nei giorni dal 25 al 27. A seguire, il terzo round del 16 e 18 luglio in Estonia, mentre la Svezia ospiterà il quarto round dal 22 al 24 luglio. Per il quinto appuntamento i piloti si sposteranno in Germania dall'8 al 10 ottobre, mentre il 15 e 17 ottobre sarà la volta del sesto e ultimo round in Francia per il gran finale. Il team dei giovanissimi e promettenti piloti di Nicolò Mori sarà inoltre presente al Campionato Italiano Junior e Mini enduro con Luca Piersigilli e Alberto Elgari con le Beta 50 cc, Bazzucchi nelle cadetti 125 , Gaballo, Paglialunga e Mattia Giulietti, nella junior, Stanchieri, Caselli e Filippo Grimani (quest'ultimo anche agli Assoluti d’Italia e nella categoria Senior). Continuerà anche il lavoro della Entrophy Academy con corsi di avviamento all’enduro e al minienduro anche declinato al femminile con la collaborazione della pluridecorata Cristina Marrocco. SIX DAYS ENDURO 2021 Il Beta Motor Junior Team Entrophy sarà presente anche alla 95ma edizione della Six Days Enduro 2021 prevista in Italia fra Piemonte e Lombardia a fine agosto: per l'occasione il team perugino oipererà in stretta collaborazione con l’azienda Betamotor per proporre servizi di noleggio moto, assistenza e servizio ricambi. La Six Days Enduro 2021, evento nato con l’auspicio di fornire un contributo per il completo ritorno dell’incontro tra popoli di tutto il mondo, e con la speranza di poter offrire rinnovata energia al settore turistico, è la gara motociclistica di fuoristrada FIM più antica e prestigiosa al mondo. Il programma della FIM International Six Days Enduro si articolerà nelle regioni Lombardia e Piemonte, dal 30 agosto al 4 settembre 2021.