• Elisabetta Caracciolo

Jean Louis Schlesser annuncia una nuova gara per il 2021

Mantenere alta la soglia d'attenzione. Da sempre è questo il segreto nella pubblicità, il marketing e il giornalismo ma anche nel mondo delle gare e dello sport. Niente di meglio dunque, dopo la purtroppo ormai ben nota cancellazione dell'Africa Eco Race 2021 che lasciar cadere in un momento come questo, in cui l'attenzione del mondo dei rally raid è al massimo, una notizia bomba. Ci ha pensato Jean Louis Schlesser che nei giorni scorsi ha scritto di suo pugno un nuovo comunicato, dedicato a una nuova gara, in attesa di rivedersi a gennaio 2022 per la prossima edizione della AER.

"Dopo la difficile e dolorosa decisione che ho dovuto prendere alla fine di ottobre, ho potuto constatare che quella dell’Africa Eco Race è davvero un grande famiglia. Siete stati in tantissimi ad inviarmi messaggi di comprensione e di sostegno e per questo ci tengo a ringraziarvi tutti calorosamente. Tutto ciò non fa che confermare i valori dell’Africa Eco Race che io difendo fin dall’inizio: la convivialità, la solidarietà, la passione che ci animano hanno privilegiato la sicurezza di tutti noi.

In questo momento tutti i miei sforzi si concentrano sul futuro per soddisfare ancora una volta la nostra voglia di avventura ed evasione.

Stiamo lavorando e siamo già proiettati sulla prossima edizione dell’Africa Eco Race 2022, la Monaco Dakar. Questa edizione si organizzerà secondo tradizione con una partenza da Monaco e tutta la carovana del rally si imbarcherà poi diretta verso il Marocco. Il 4 gennaio 2022 i partecipanti iscritti all’Africa Eco Race affronteranno la partenza ufficiale pronti a confrontarsi con Marocco, Mauritania e Senegal. Dopo aver percorso più di 6500 chilometri i protagonisti di questa avventura si ritroveranno sulle rive del mitico Lago Rosa, il 16 gennaio 2022.

Per prepararvi a questa grande avventura stiamo concentrandoci, nella prospettiva di farvi divertire nella tradizione dei rally tout terrain, fra quei paesaggi e terreni che tanto ci piacciono su qualche cosa di nuovo. Ma non possiamo certo svelarvi adesso percorsi e novità, non ancora, ma possiamo anticipare che stiamo lavorando su una nuova iniziativa, con una nuova destinazione, che si svolgerà nell’arco dei primi quindici giorni di ottobre, su un totale di 5 tappe : una corsa che permetterà a tutti i partecipanti di evadere per una settimana dalla routine quotidiana.

Ci tenevo particolarmente a condividere con voi questo nuovo progetto, già in fase avanzata, per concludere questo anno 2020 almeno con una nota positiva e uno sguardo verso il futuro con la stessa voglia di avventura di sempre, verso quei grandi spazi che continuano ad assorbire e attirare la nostra passione.

A tutti voi arrivino i miei migliori auguri di Buone Feste.


 

Modulo di iscrizione

©2020 di worldrallyraid. Creato con Wix.com