• Redazione

Qatar Baja - valida per il Mondiale FIA e FIM - rinviata a data da destinarsi

Si sarebbe dovuta svolgere dall'8 al 10 aprile l'edizione 2021 della Qatar International Baja valida per le due Coppe del Mondo FIA e FIM, ma la situazione legata alla pandemia da Coronavirus ha convinto gli organizzatori a spostare la gara. La Federazione motociclistica internazionale, la Federazione Qatar Motor and Motorcycling e la Federaçao de Motociclismo de Portugal (FMP) oltre ai singoli organizzatori hanno quindi annunciato di comune accordo i nuovi cambiamenti per il prossimo calendario.

Mentre per il Qatar si dovrà attendere ancora qualche giorno per il riposizionamento, la FIM ha fatto sapere che il calendario iridato ha subito nel frattempo alcuni cambiamenti. Il prossimo appuntamento in programma sarà a giugno, dal 17 al 19 con l'appuntamento in Brasile, per la Baja Jalapao 500 a Sao Felix do Tocantins a cui seguirà la Baja d'Aragon a fine luglio, dal 23 al al 25. Il calendario della Coppa del Mondo Bajas prevede poi dal 5 all'8 agosto la Baja in Ungheria, a Varpalota mentre a fine agosto e inizio settembre il Cile ospiterà due gare consecutive, l'Atacama Baja 1 e 2, previste rispettivamente dal 29 agosto al primo settembre e dal 2 al 4 settembre. Si inserisce poi a questo punto del calendario un nuovo appuntamento, la Baja do Oeste, a Torres Vedras, in Portogallo prevista dal 15 al 17 ottobre mentre il Qatar potrebbe venir recuperato proprio in questo periodo di fine ottobre e inizio novembre: non è semplice la decisione per la Federazione locale visto che la Coppa del Mondo FIA dovrà tener conto di molteplici concomitanze. A chiudere la sfida 2021 la tradizionale Baja Portalegre a fine ottobre, dal 28 al 30.

 

Modulo di iscrizione

©2020 di worldrallyraid. Creato con Wix.com